5 Agosto 2021, giovedì
Home News Papa Francesco: ''Restiamo saldi in un momento in cui tutto vacilla''

Papa Francesco: ”Restiamo saldi in un momento in cui tutto vacilla”

Città del Vaticano.

‘’Per necessità i nostri spazi possono essersi ristretti alle pareti di casa, ma abbiate un cuore più grande, dove l’altro possa sempre trovare disponibilità e accoglienza’’. Queste sono le Parole di Papa Francesco, in un videomessaggio, durante la festa di ‘’San Giuseppe’’.

–nella stessa sera aveva invitato i cittadini a mettere sui balconi un drappo bianco e una candela accesa-.

Francesco poi ha partecipato anche alla catena da Santa Marta: ‘’Restiamo saldi in un momento in cui tutto vacilla’’.

Poi, in quella particolare giornata ha invocato San Giuseppe, pregando: ‘’Proteggi questo nostro Paese. Illumina i responsabili del bene comune, perché sappiano, come te, prendersi cura delle persone affidate alla loro responsabilità. Dona l’intelligenza della scienza a quanti ricercano mezzi adeguati per la salute e il bene fisico dei fratelli.  Sostieni chi si spende per i bisognosi: i volontari, gli infermieri, i medici, che sono in prima linea nel curare i malati, anche a costo della propria incolumità’’

 

Fonte: www.ilmessagero.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Bce: ripresa più forte, tornano investimenti in Ue

L'economia dell'area dell'euro, dopo il recupero nel secondo trimestre, grazie all'allentamento delle restrizioni e al ritmo sempre più forte delle vaccinazioni "procede...

Covid :Rush finale su green pass e scuola. Figliuolo scrive alle Regioni

Rush finale per le norme sul green pass e il piano scuola. Oggi sono in programma alle 11.30 la cabina di regia...

ll lavoratore può rifiutare il licenziamento?

Dal punto di vista sostanziale, il lavoratore non può rifiutare il licenziamento posto che si tratta di un atto unilaterale che il datore di...

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Commenti recenti