Marche: sequestrati migliaia di confezioni di farmaci dopanti, indagati una cinquantina di persone.

Immagine correlata

I carabinieri del comando provinciale di Ascoli Piceno e del Nas di Ancona hanno portato a termine un’importante operazione antidoping volta a smantellare un ingente traffico di farmaci dopanti immessi sul territorio nazionale provenienti dall’Est Europa. Sono 55 le persone indagate ma ancora a piede libero. Durante le perquisizioni avvenute in ben 30 città italiane sono state sequestrate migliaia di confezioni di farmaci dopanti che contenevano nandrolone, testosterone, ormone della crescita e steroidi anabolizzanti che erano destinati a palestre ma anche a tutti gli sportivi di grande fame. Le indagini, coordinate dalla Procura di Ascoli Piceno, hanno fatto si che questi tipi di prodotti non vengano più venduti sul mercato. La somministrazione di ciò portava ad alterare le prestazioni agonistiche degli atleti. Venivano fatte importazione illegale e vendita di medicinali al pubblico on line senza autorizzazione, ma anche con ricette mediche falsificate le ipotesi di reato.

fonte: www.ansa.it

Tags from the story
, , ,
Written By
More from Redazione

Serie A live, le partite di sabato 11 luglio: risultati e formazioni

Tre partite fanno scattare la trentaduesima giornata di serie A. La gara più importante del...
Read More