19 Gennaio 2021, martedì
Home Salute Bologna:ricostruita una caviglia con una protesi stampata in 3D

Bologna:ricostruita una caviglia con una protesi stampata in 3D

Per la prima volta al mondo all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna è stata impiantata in un paziente un’intera caviglia ricostruita con una protesi su misura stampata in 3D. L’impianto è avvenuto lo scorso 9 ottobre. Perchè stata diffusa solo ora la notizia? Stavano attendendo il risultato, infatti ora l’uomo ha recuperato la piena funzionalità dell’articolazione. Il paziente ha 57 anni, soltanto 13 anni fa era rimasto vittima di un incidente nel quale la sua caviglia era rimasta gravemente lesionata.

Risultati immagini per ortopedia caviglia

Si tratta di una tecnica innovativa di personalizzazione dell’intera procedura di sostituzione protesica della caviglia: a partire dall’anatomia del paziente, fin qui considerato inoperabile, è stato costruito un impianto su misura in stampa 3D della caviglia. Un lavoro frutto dello sforzo congiunto di chirurghi ortopedici e ingegneri del Rizzoli e dell’Università di Bologna.

La ‘procedura’ è stata guidata dal professor Cesare Faldini, direttore della Clinica Ortopedica e Traumatologica dell’Ospedale Rizzoli : “I pazienti in attesa di questo tipo di intervento sono già una ventina e sono tutti già stati sottoposti ad esami per l’applicazione di questi impianti realizzati con la stampa 3D. Essendo una risposta clinica molto innovativa, ci aspettiamo una richiesta molto elevata”. 

fonte: www.tgcom24.mediaset.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Viaggiare in Gran Bretagna dopo l’uscita dall’UE, quali cambiamenti ci saranno?

La Gran Bretagna, dal 1° gennaio non fa parte più nell’Unione Europea. In questo momento certamente, con la variante Covid, è sconsigliato...

Takagi e Ketra, il nostro sogno? Duettare con Vasco Rossi

Il duo Takagi e Ketra, negli ultimi anni, stanno spopolando cantando con tanti artisti italiani, come Arisa, Tommaso Paradiso, Elisa, fino ad...

Enpa, lo scorso anno è aumentato l’adozione degli animali

L'Ente Nazionale Protezione Animali (Enpa) ha dichiarato una bellissima notizia negli ultimi giorni. Lo scorso anno, in piena pandemia, in Italia sono stati...

Covid: chi paga per il contagio al lavoro

E’ compito dell'Inail tutelare il lavoratore rimasto contagiato dal Covid nel luogo di lavoro e nel tragitto casa-lavoro. Vengono ritenuti infortuni, infatti, anche i casi...

Commenti recenti