Nel processo tributario sono ammesse le prove testimoniali ?

Nel processo tributario, il divieto di prova testimoniale si riferisce alla prova da assumere con le garanzie del contraddittorio e non implica l’impossibilità di utilizzare le dichiarazioni di terzi, che rilevano quali elementi indiziari che possono concorrere a formare il convincimento del giudice.

Dal divieto di ammissione della prova testimoniale non discende la inammissibilità della prova per presunzioni, non applicabile nel contenzioso tributario.

Anche il contribuente può introdurre nel giudizio innanzi alle Commissioni tributarie dichiarazioni rese da terzi in sede extraprocessuale per far valere le proprie ragioni, e tali dichiarazioni devono assurgere a rango di indizi, che necessitano di essere valutati congiuntamente ad altri elementi.Risultati immagini per tributario

 

Decisione: Ordinanza n. 24531/2019 Cassazione Civile – Sezione 5

 

Written By
More from Redazione

Libia, Sarraj: ‘Il nostro governo non si arrenderà e non verrà instaurata nessuna dittatura’

“Il nostro governo non si arrenderà mai e non permetterà che in...
Read More