10 Maggio 2021, lunedì
Home TV & Gossip Il weekend dell’Innovazione “dal basso”. Alla Torino Mini Maker Faire oltre 100...

Il weekend dell’Innovazione “dal basso”. Alla Torino Mini Maker Faire oltre 100 invenzioni, attività e un dronodromo all’aperto.

Si chiama Torino Mini Maker Faire e il suo motto è “Capire, Fare, Innovare”. È la Fiera dell’Innovazione, che giunge questo 4 e 5 maggio alla sua sesta edizione nella città della Mole.

Un evento gratuito e aperto a tutti organizzato da Fablab Torino, primo laboratorio di fabbricazione digitale aperto in Italia, negli spazi post-industriali riqualificati di Toolbox Coworking. Proprio qui, in via Agostino da Montefeltro, si riunisce la comunità dei Makers, il movimento degli artigiani digitali del XXI secolo nato dall’incontro tra il fai-da-te tradizionale con software e apparecchiature Open Source.

Oltre 100 progetti di robotica, stampa 3D, Internet delle cose, fabbricazione digitale saranno in mostra nella grande area espositiva, cuore dell’evento e dello show and tell: prodotti e prototipi potranno essere guardati e testati dai visitatori, in un clima di libero scambio e condivisione di sapere, consigli, competenze. In esposizione anche molti progetti realizzati da studenti del Politecnico di Torino e da scuole,  Istituiti Tecnici e ITS del territorio.

L’economia circolare, l’ecosostenibilità e il diritto alla riparabilità dei device elettronici sono tra i temi centrali dell’edizione 2019. Saranno presenti all’evento Ugo Vallauri, co-fondatore di The Restart Project, e i rappresentanti italiani del movimento Fixer: riparatori volontari che organizzano in tutto il mondo incontri di riparazione gratuita. L’obiettivo è contrastare l’obsolescenza degli elettrodomestici, volutamente programmata dai produttori, e affermare il diritto alla riparabilità.

Da non perdere, tra i molti talk proposti, l’appuntamento della domenica mattina con Massimo Banzi, co-fondatore del progetto Arduino e tra i creatori della celebre scheda elettronica nata a Ivrea e utilizzata in tutto il mondo. Tra gli ospiti anche la coppia dei “Globalisti a Torino”, Jasmina Tesanovic e Bruce Sterling, in dialogo con l’artista Casey Reas nell’ambito di Share Festival XII – “Ghosts”. La kermesse di arte elettronica e digitale condivide gli spazi di Maker Faire con un’esposizione di opere, tra cui i risultati del progetto Art Maker che fa incontrare l’estro degli artisti con gli strumenti di fabbricazione digitale.

E le famiglie? Per loro ci sarà una vasta area dedicata ai più piccoli, la cui attrazione principale è lo spettacolare dronodromo all’aperto gestito dai piloti professionisti di FPV Dream Team, che si esibiranno in gare e voli acrobatici con possibilità per i visitatori di imparare a pilotare un drone da corsa. Tra i tantissimi laboratori, a cura di Fablab for Kids, La Corsa più pazza del Mondo con macchinine fai-da-te che verranno lanciate su una pista in legno della lunghezza di 16 metri, e per i più piccini la cupola geodetica in legno con i giocattoli educativi della storica azienda torinese Quercetti.
Infine, nell’area Food, i visitatori troveranno relax e un’ampia scelta di cibo da strada di qualità.

 

 

Torino Mini Maker Faire – Sesta Edizione

4 – 5 maggio 2019 dalle 10.00 alle 20.00

Fablab Torino / Toolbox Coworking
Via Agostino da Montefeltro, 2 – Torino

Ingresso libero e gratuito

 

Per informazioni:

torino.makerfaire.com

info@makerfairetorino.com

 

Un evento organizzato da: Fablab Torino

In collaborazione con: Officine Innesto, Toolbox Coworking

Con il contributo di: Camera di Commercio di Torino

Con il patrocinio di: Città di Torino, Politecnico di Torino

 

 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, Italia sempre più gialla, nessuna regione sarebbe rossa

L'Italia diventa sempre piu' gialla e nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d'Aosta dovrebbe, infatti, diventare arancione. Verso un cambio di colore...

COMUNICATO STAMPA:L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA

L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA S.E....

Dl Sostegni, salta ‘superbonus’ aziende.

La Ragioneria generale dello Stato boccia la norma inserita dal Parlamento del dl Sostegni per "la cedibilità del credito di imposta nell'acquisto...

Giovane uccisa nel Napoletano

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa a coltellate ieri pomeriggio a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli). ...

Commenti recenti