29 Settembre 2022, giovedì
Home News Influenza. I primi casi in Italia,picco previsto fine gennaio

Influenza. I primi casi in Italia,picco previsto fine gennaio

Primi casi di influenza nel nostro Paese. Il bollettino della sorveglianza virologica ‘targato’ InfluNet e relativo alla settimana dal 20 al 26 novembre indica 4 casi in Italia positivi al virus B (su 158 campioni clinici esaminati, 2 si sono rivelati positivi e altre 2 positività erano relative a campioni prelevati in precedenza) tra Puglia e Veneto.”La stagione è ancora all’inizio e sta avendo un andamento analogo a quello dell’anno scorso. Molti dei casi di cosiddetta influenza in questo periodo sono in realtà dovuti a virus parainfluenzali: è il caso delle sindromi gastrointestinali con nausea, diarrea e vomito” spiega all’AdnKronos Salute Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità (Iss).

 influenza-20172018

“La vera influenza – ricorda – è caratterizzata da febbre alta, dolori articolari e talvolta mal di gola con tosse secca. Per il resto, specie laddove i sintomi sono gastrointestinali, abbiamo a che fare con sindromi parainfluenzali. I casi aumenteranno a Natale – prevede l’esperto – mentre il picco lo attendiamo in genere a fine gennaio, a meno che l’andamento non mostri un’accelerata durante le feste”. Quanto alla sorveglianza epidemiologica, il bollettino (20-26 novembre) indica “un’attività dei virus influenzali ai livelli di base”, con 2,01 casi per mille assistiti. Il numero di casi stimati nell’ultima settimana disponibile è pari a circa 122.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 467.000 casi. Più colpiti i bambini: nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 5,15 casi per mille assistiti, nella fascia 5-14 anni a 2,29/mille, nella fascia 15-64 anni a 1,96, e tra le persone di età pari o superiore a 65 anni a 1,27 casi per mille assistiti. L’incidenza osservata in alcune regioni, avvisano però da InfluNet, è fortemente influenzata dal ristretto numero di medici e pediatri che hanno inviato i loro dati.

a cura di Maria Parente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Omicidio professore a Melito: in stato di fermo collaboratore scolastico

A cura di Luigi Castiello Non è ancora chiaro il movente riguardo l'omicidio del professore di sostegno Marcello Toscano trovato morto con...

Secondo quanto stabilito da Arera, dal 1° ottobre la bolletta dell’elettricità salirà del 59%

COMUNICATO STAMPA DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI DEL 29-09-22 Energia: Arera, elettricità +59% Arera: Unc, rialzo record, stangata...

Programmi TV per oggi 29 settembre 2022

Sei indeciso su cosa guardare in TV stasera? Di seguito ecco la programmazione TV completa per tutte le principali reti italiane.

Cinzia Tedesco: ”Ho realizzato tanti progetti musicali, ed alcuni di grande soddisfazione come ad esempio il disco ”Like a Bob Dylan”

A cura di Ionela Polinciuc Dall'alba dei tempi, la musica ha fatto parte dell'essere umano. Essa ci serve per...

Commenti recenti