31 Luglio 2021, sabato
Home News Una stretta per i furbetti del librettino

Una stretta per i furbetti del librettino

Gli utilizzatori non occasionali dei veicoli dovranno necessariamente regolarizzare la propria posizione a decorrere dal 3 novembre 2014. Da quella data saranno infatti concretamente operative tutte le procedure informatiche e pertanto non ci saranno più scuse. Chi renderà o manterrà opaca la tracciabilità dei veicoli incorrerà in una multa di 705 euro con il ritiro della carta di circolazione. Lo ha evidenziato il ministero dei trasporti con la circolare 15513 del 10 luglio 2014. Il rinnovato art. 94/4-bis del codice disciplina già da qualche anno ad opera della legge 120/2010 le ipotesi di variazione dell’intestatario della carta di circolazione che non danno luogo al trasferimento di proprietà e le ipotesi di intestazione temporanea dei veicoli immatricolati a nome di soggetti diversi dagli utilizzatori. Il nuovo art. 247-bis del regolamento stradale specifica dettagliatamente queste ipotesi evidenziando che non sfuggirà alla sanzione di 705 euro e al ritiro del libretto chiunque verrà pizzicato con un veicolo munito di filiera della titolarità del mezzo oscurata. Attenzione però anche all’uso non occasionale dei veicoli da parte di terzi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il fuoco non dà tregua alla Sardegna

Un nuovo incendio è divampato nell'Oristanese sui monti di Santu Lussurgiu, nella zona di Sa pedra lada, sotto la borgata montana di San...

Pil vola a +2,7% nel secondo trimestre, sale l’occupazione a giugno

Nel secondo trimestre del 2021 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente...

Giustizia: accordo in Cdm su riforma, c’è ok M5s

Via libera del Consiglio dei ministri alla proposta di mediazione sulla riforma del processo penale. A quanto si apprende, c'è il via...

Tokyo. Italia argento nella sciabola con Montano

Un finale che ormai sembra scritto: prima l'illusione, la finale e poi la grande delusione che guasta un po' il piacere della...

Commenti recenti