14 Aprile 2021, mercoledì
Home Mondo Microsoft, le nozze con Nokia costano 18 mila posti di lavoro

Microsoft, le nozze con Nokia costano 18 mila posti di lavoro

Dopo le indiscrezioni di stampa dei giorni scorsi, è arrivato l’annuncio ufficiale. Microsoft, nell’ambito di un piano di ristrutturazione e riorganizzazione, taglierà entro la fine dell’anno prossimo 18 mila posti, di cui 12.500 posizioni saranno eliminate tramite “le sinergie e l’allineamento strategico del business Nokia Devices and Services acquistato da Microsoft il 25 aprile”.
Le misure determineranno la necessità per la multinazionale statunitense di contabilizzare oneri da ristrutturazione compresi tra 1,1 e 1,6 miliardi di dollari nei prossimi quattro trimestri, di cui tra 750 e 800 milioni per coprire costi di fine rapporto e relativi benefici e tra 350 e 800 milioni legati alla svalutazione di asset.
Il piano di ristrutturazione, annunciato ai dipendenti in una email a firma dell’amministratore delegato Satya Nadella e del vice presidente esecutivo Stephen Elop, rappresenta il maggiore nella storia del colosso fondato da Bill Gates.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Anche in Italia si preparano test per la ripartenza dei concerti

In Spagna sono stati fatti test per far ripartire i concerti  ,a Barcellona si sono tenuti due live di prova, davanti a...

Napoli, la protesta dei lavoratori dello spettacolo: «Noi esclusi anche dai bonus»

I lavoratori dello spettacolo a Napoli sono scesi davanti al teatro Mercadante per manifestare le difficoltà di un settore completamente paralizzato dal...

Riaperture di cinema e teatri, il piano di Franceschini

Il ministro della cultura Dario Franceschini ha illustrato nell’incontro con gli esperti del Comitato tecnico-scientifico, una proposta scritta per riaprire in sicurezza appena sarà...

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

Commenti recenti