31 Luglio 2021, sabato
Home Mondo Microsoft, le nozze con Nokia costano 18 mila posti di lavoro

Microsoft, le nozze con Nokia costano 18 mila posti di lavoro

Dopo le indiscrezioni di stampa dei giorni scorsi, è arrivato l’annuncio ufficiale. Microsoft, nell’ambito di un piano di ristrutturazione e riorganizzazione, taglierà entro la fine dell’anno prossimo 18 mila posti, di cui 12.500 posizioni saranno eliminate tramite “le sinergie e l’allineamento strategico del business Nokia Devices and Services acquistato da Microsoft il 25 aprile”.
Le misure determineranno la necessità per la multinazionale statunitense di contabilizzare oneri da ristrutturazione compresi tra 1,1 e 1,6 miliardi di dollari nei prossimi quattro trimestri, di cui tra 750 e 800 milioni per coprire costi di fine rapporto e relativi benefici e tra 350 e 800 milioni legati alla svalutazione di asset.
Il piano di ristrutturazione, annunciato ai dipendenti in una email a firma dell’amministratore delegato Satya Nadella e del vice presidente esecutivo Stephen Elop, rappresenta il maggiore nella storia del colosso fondato da Bill Gates.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il fuoco non dà tregua alla Sardegna

Un nuovo incendio è divampato nell'Oristanese sui monti di Santu Lussurgiu, nella zona di Sa pedra lada, sotto la borgata montana di San...

Pil vola a +2,7% nel secondo trimestre, sale l’occupazione a giugno

Nel secondo trimestre del 2021 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente...

Giustizia: accordo in Cdm su riforma, c’è ok M5s

Via libera del Consiglio dei ministri alla proposta di mediazione sulla riforma del processo penale. A quanto si apprende, c'è il via...

Tokyo. Italia argento nella sciabola con Montano

Un finale che ormai sembra scritto: prima l'illusione, la finale e poi la grande delusione che guasta un po' il piacere della...

Commenti recenti