1 Dicembre 2021, mercoledì
Home Italia Economia Expo, avviso di garanzia per Maroni: "Assolutamente sereno ma sorpreso"

Expo, avviso di garanzia per Maroni: “Assolutamente sereno ma sorpreso”

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha ricevuto un avviso di garanzia da parte della Procura della Repubblica di Busto Arsizio (Varese). La fattispecie ipotizzata è “induzione indebita a dare o promettere utilità” per presunte irregolarità in due contratti di collaborazione a tempo determinato legati a Expo 2015. I carabinieri del Noe hanno notificato un avviso di garanzia anche al capo della segreteria di Maroni, Giacomo Ciriello.

Secondo l’accusa, il governatore avrebbe esercitato “pressioni” per far ottenere “indebitamente” i due contratti a tempo determinato a due persone a lui vicine. In una nota la Regione Lombardia precisa che l’indagine “non ha in alcun modo a che vedere con appalti e contratti afferenti i lavori per Expo 2015”.

“Sono assolutamente sereno e allo stesso tempo molto sorpreso” il primo commento di Maroni. “Ho ricevuto stamattina un avviso di garanzia da parte del dottor Fusco della Procura della Repubblica di Busto Arsizio. La fattispecie ipotizzata – spiega – sarebbe ‘Induzione indebita a dare o promettere utilità’, per due contratti di collaborazione, stipulati peraltro non dalla Regione ma dalle società Expo ed Eupolis”.

“Per quanto a mia conoscenza, è tutto assolutamente regolare, trasparente e legittimo. Si tratta – spiega ancora – di due contratti a termine per persone che svolgono, con mansioni diverse, attività quotidiana di supporto della Regione Lombardia dalla sede di Roma. La loro attività è finalizzata alla ottimizzazione e alla efficienza della macchina organizzativa in vista dell’evento Expo”.

In particolare, sottolinea Maroni, “una figura professionale ha un preciso scopo di raccordo tra la Regione Lombardia e la Società Expo, mentre l’altra, di provata esperienza professionale, ha un ruolo di consulenza delle diverse tematiche organizzative legate a Expo”. “Sono, ribadisco, sereno e fiducioso – conclude – che le cose verranno al più presto chiarite”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

In Grecia vaccino obbligatorio per gli over 60. Multe di 100 euro per chi non lo fa

Il primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, ha annunciato che dal 16 gennaio vaccinarsi contro il Covid sarà obbligatorio per gli over 60, pena...

Draghi: “Pronti a intervenire di nuovo contro i rincari delle bollette”

 Il governo è pronto a intervenire di nuovo contro il caro bollette: lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel...

Perquisiti gli stalker no vax dell’infettivologo Bassetti

Dalle prime ore del mattino la Polizia sta eseguendo 9 perquisizioni nei confronti di altrettanti soggetti “no vax” sparsi su tutto il territorio nazionale,...

Come raggiungere la tranquillità finanziaria ?

Per TRANQUILLITÀ FINANZIARIA intendiamo il raggiungimento dei nostri obbiettivi finanziari e il pieno soddisfacimento di ogni nostra esigenza di natura finanziaria. Al fine di...

Commenti recenti