31 Luglio 2021, sabato
Home News Iva e registro si riallineano

Iva e registro si riallineano

Sull’agevolazione fiscale per l’acquisto della «prima casa», l’imposta di registro e l’Iva torneranno in sintonia riguardo all’esclusione delle abitazioni di pregio: sarà infatti esteso anche all’Iva il parametro della categoria catastale, che dal 1° gennaio 2014 è stato assunto ai fini dell’imposta di registro. Lo prevede l’art. 33 dello schema di decreto legislativo sulle semplificazioni licenziato in prima lettura dal governo il 20 giugno 2014. Obiettivo della disposizione è di riallineare la definizione della «prima casa» nei due settori tributari, eliminando l’incongruenza causata dalla riforma della tassazione degli atti di compravendita immobiliari entrata in vigore all’inizio dell’anno a seguito del dlgs n. 23/2011. Se il testo della norma proposta dal governo non sarà integrato, però, l’intervento di riallineamento della definizione «prima casa» provocherà una nuova disarmonia, questa volta tutta all’interno dell’Iva, nella quale si troverebbero a convivere due differenti parametri di valutazione delle abitazioni di pregio: quello della categoria catastale ai fini dell’aliquota minima del 4% e quello delle caratteristiche costruttive ai fini dell’aliquota ridotta del 10%.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il fuoco non dà tregua alla Sardegna

Un nuovo incendio è divampato nell'Oristanese sui monti di Santu Lussurgiu, nella zona di Sa pedra lada, sotto la borgata montana di San...

Pil vola a +2,7% nel secondo trimestre, sale l’occupazione a giugno

Nel secondo trimestre del 2021 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente...

Giustizia: accordo in Cdm su riforma, c’è ok M5s

Via libera del Consiglio dei ministri alla proposta di mediazione sulla riforma del processo penale. A quanto si apprende, c'è il via...

Tokyo. Italia argento nella sciabola con Montano

Un finale che ormai sembra scritto: prima l'illusione, la finale e poi la grande delusione che guasta un po' il piacere della...

Commenti recenti