13 Aprile 2021, martedì
Home News 10 multinazionali controllano tutto quello che trovi al supermercato

10 multinazionali controllano tutto quello che trovi al supermercato

ROMA – Secondo Oxfam quasi tutti i prodotti che troviamo al supermercato sono in mano a sole 10 aziende che controllano quasi tutto il mercato mondiale. Il vero problema è che questi giganti, oltre a schiacciare i produttori locali, continuano a produrre senza rispettare l’ambiente ed il Pianeta. Nella foto che vedete qui sotto, realizzata da Oxfam International, viene infatti mostrato come anche tantissimi marchi amati da noi italiani sono in mano a queste 10 aziende, mentre proprio noi del Belpaese dovremmo amare molto di più la grandissima gamma che abbiamo a disposizione di prodotti tipici unici per sapore e qualità.

LE MULTINAZIONALI – Le 10 aziende che tengono in loro possesso il mercato sono: Coca Cola, PepsiCo, Unilever, Danone, Mars, Mondelez International (la ex Kraft), Kellogg’s, General Mills, Nestlé e Associated British Foods. Oxfam ha spiegato che queste multinazionali hanno un impatto ambientale devastante: hanno immesso nell’atmosfera 263,7 milioni di tonnellate di gas serra nel 2013, e addirittura che se fossero una nazione sarebbero al 25esimo posto nella classifica mondiale dei Paesi più inquinanti. Risulta quindi evidente il perché Oxfam International abbia ritenuto necessario diffondere il più possibile questi dati sconcertanti.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

No Tav, scontri in Val Susa

In Val Susa ( San Sidero)  nella notte ci sono state delle tensioni tra No Tav e forze dell’ordine per l’avvio dei...

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Commenti recenti