28 Febbraio 2021, domenica
Home News Voluntary disclosure allargata

Voluntary disclosure allargata

La Voluntary disclosure si allarga ai capitali di filiera. Se il provento delle attività costituite illegalmente è stato in parte esportato all’estero e in parte trattenuto in Italia la procedura di collaborazione volontaria potrà essere applicata anche a quest’ultimo caso. Professionisti al riparo da qualsiasi insidia penalistica per il supporto dato anche nella preparazione della domanda di autodenuncia. Apertura, infine, a una forfetizzazione sui frutti finanziari dei capitali decotti. Il governo, ieri, in comitato ristretto, ha sciolto i dubbi esposti dai parlamentari nel corso delle settimane scorse sulla voluntary disclosure e ha ribadito l’intenzione di essere, in questa fase, osservatore, lasciando ai parlamentari la possibilità di preparare le correzioni al testo di legge. Correzioni che si tramuteranno, con ogni probabilità, in emendamenti del relatore, Giovanni Sanga. «Domani (oggi per chi legge, ndr)», spiega a ItaliaOggi, Daniele Capezzone, presidente della commissione finanze della camera, «chiudiamo i lavori in comitato ristretto e torniamo in commissione in sede referente procedendo all’adozione del testo base sulla voluntary e cioè quello presentato dalla maggioranza, a firma di Causi, Io darò», prosegue Capezzone, «termine per gli emendamenti fino al 4 giugno cosicché sia maggioranza sia opposizione potranno fare chiarezza formalizzando le correzioni».

Sponsorizzato

Ultime Notizie

“Giudicate Voi”, domenica 28 febbraio in onda la sesta puntata

Domenica 28 febbraio in onda la sesta puntata di “Giudicate Voi“, popolare talkshow di informazione giornalistica giunto alla quinta edizione. Ospiti di puntata...

Agguato in Congo, le autorità locali sapevano del viaggio dell’ambasciatore Attanasio

E' sempre più fitto il mistero che avvolge l'atroce destino di Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci: dopo la loro uccisione il ministero...

Apple VS Altroconsumo, ma… in tribunale

Insieme a Euroconsuumers, il gruppo di organizzazioni di consumatori europee nel gennaio scorso è stato avviato una class action contro Aplle per...

Autostrade, Atlantia: la holding avvia una trattativa

Il cda di Atlantia dopo un'attenta valutazione dell’offerta di Cassa depositi e prestiti-Blackstone-Macquarie di 8 miliardi per l’88% di Autostrade per l’Italia ha reputato...

Commenti recenti