8 Marzo 2021, lunedì
Home News Disoccupati, assunzioni scontate

Disoccupati, assunzioni scontate

Premi scontati a chi assume disoccupati. Lo sgravio del 50% previsto per i contributi dovuti all’Inps, infatti, si applica anche ai premi assicurativi dovuti all’Inail che pertanto vanno pagati per la metà a cominciare dalle assunzioni effettuate nel 2013. L’agevolazione opera sulle assunzioni di donne o uomini con almeno 50 anni d’età e disoccupati. Lo spiega l’Inail nella circolare n. 28/2014, illustrando gli incentivi introdotti dalla riforma del lavoro del 2012 (riforma Fornero di cui alla legge n. 92/2012).

Gli incentivi Fornero. La riforma Fornero ha previsto l’agevolazione della riduzione alla metà di tutti gli oneri sociali (contributi Inps e premi Inail) dovuti dai datori di lavoro se effettuano determinate assunzioni a partire dal 1° gennaio 2013. Le assunzioni agevolate sono, in particolare, quelle di lavoratori over50 disoccupati da oltre 12 mesi e quelle di donne di qualunque età prive d’impiego da almeno 24 mesi ovvero prive d’impiego da almeno sei mesi e appartenenti a particolare aree geografiche.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Usa e Ue, è tregua tra i dazi… e non solo

Qualche giorno fa, è arrivata un’importante notizia. Stati Uniti e Unione europea e hanno deciso di sospendere per almeno qualche mese: le...

Quali Scadenze fiscali sono state prorogate?

Il Decreto Milleproroghe 2021 (in Gazzetta Ufficiale n. 51 del 1° marzo) ha modificato profondamente il calendario di numerose scadenze fiscali e tributarie, lavorative...

Francia, deceduto l’imprenditore Olivier Dassault

Ieri pomeriggio, durante un incidente in elicottero è morto il 69enne Olivier Dassault, figlio dell'industriale dell'aeronautica e degli elicotteri Serge Dassault,...

Insigne show, grande Napoli. Il Milan non molla

Nella domenica calcistica, detto della vittoria della Roma nell'anticipo delle 12:30, Il Milan vince a Verona, dove tante volte nella sua storia...

Commenti recenti