24 Luglio 2021, sabato
Home News Dott. Luca Miatton: “E’ arrivato il momento di dire basta”

Dott. Luca Miatton: “E’ arrivato il momento di dire basta”

L’anatocismo. È una parola ancora poco ascoltata in Italia: non se ne parla in tv, non ne parlano i telegiornali, ogni tanto qualche giornale la menziona, ma le principali fonti di informazione per i cittadini sono le associazioni per i consumatori e internet.

Tra queste associazioni, ALT- La Legge è Uguale per tutti, presieduta dal Dott. Luca Miatton, è quella che in meno tempo è salita agli onori della cronaca e soprattutto ha conquistato il cuore della gente. In un anno di attività è riuscita a fornire informazioni e supporto a tutto i cittadini che avevano subito casi di anatocismo da parte delle loro banche, pagando interessi spropositati e calcolati in modo abusivo, senza che nessuno facesse niente. Le banche insistono a volte con questa pratica assolutamente ILLEGALE, forti del fatto che l’establishment italiano fatto dalla politica dei palazzi e dai grandi media , le copra impunemente.

Per fortuna è arrivato  chi sa dire loro BASTA, anzi ALT. Con una lunga serie di battaglie giudiziarie risolte a favore del cittadino, ALT aiuta i cittadini a recuperare i danni avuti per colpa delle banche per anni hanno chiesto interessi illegali.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti