15 Luglio 2024, lunedì
HomeSportEuropei 2024: Italia baciata dalla fortuna, promossa agli ottavi

Europei 2024: Italia baciata dalla fortuna, promossa agli ottavi

Un gol al 98′ del neo entrato Zaccagni, consente agli azzurri il prezioso pareggio contro la Croazia. Donnarumma protagonista con parate decisive. Prossimo avversario la Svizzera sabato a Berlino

L’Italia va a Berlino. Sabato, negli ottavi affronterà la Svizzera. Gli azzurri contro la Croazia ancora una volta non brillano. La squadra, rimedia un pareggio che sa di vittoria. Il gioco, quello vero, non c’è ancora. 

La prima azione pericolosa è  croata con Susic. Pronta la deviazione di Donnarumma. L’Italia reagisce  con  Barella che pennella un cross per la testa di Bastoniun in area. Determinante la la deviazione in volo del portiere croato che devia sopra la traversa. 

Nella ripresa l’arbitro con l’ausilio del Var assegna un giusto rigore alla Croazia per fallo in area commesso da Frattesi. Sul dischetto va Modric. Salva Donnarumma che respinge il destro rasoterra del centrocampista croato. 

Al 55′ il match si sblocca con il vantaggio dei croati realizzato da Modric  che mette nel sacco una respinta del portiere azzurro, su precedente tiro ravvicinato di Budimir. 

Spalletti sostituisce poi Dimarco con Chiesa per aumentare l’efficacia in zona gol, ma a provarci in attacco è ancora Bastoni che di testa manda alto di poco. 

L’Italia aumenta la sua spinta in attacco. Poi la gara va avanti tra sostituzioni ed ammonizioni nelle due squadre. 

Scamacca, entrato al posto di Raspadori, non trova la stoccata decisiva a due passi dalla porta. 

Al 98′ con la furia della disperazione è poi l’Italia ,grazie ad un prezioso tiro  a giro di Zaccagni, che  conquista il pareggio della qualificazione. 

Croazia – Italia   1 – 1

Marcatori: 55′ Modric (C), 98′ Zaccagni (I)

a cura di Luigi Rubino ed Antonio Formisano

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti