15 Luglio 2024, lunedì
HomeArte & SpettacoloEstate Fiorentina, dagli incontri letterari all’improvvisazione teatrale

Estate Fiorentina, dagli incontri letterari all’improvvisazione teatrale

A cura di Carla Cavicchini

La settimana in Fattoria di Easy Living sulla collina di Marignolle

Martedì 18 giugno la presentazione dell’antologia “Giro d’Italia in 80 racconti”
Mercoledì 19 la sfida tra attori a cura di Improzac – Comicità in pillole
Venerdì e sabato musica live con Riccardo Mori e i Flip Flop & Fliers
Tutte le sere fino a settembre attività e food a metro zero nella urban fam OVA

Firenze, 17 giugno 2024 – Dagli incontri letterari all’improvvisazione teatrale, passando per musica dal vivo, comicità e intrattenimento in mezzo al verde: la settimana di Easy Living in Fattoria, spazio dell’Estate Fiorentina all’interno di OVA – Orto Verde Animali si apre con un menu per tutti i gusti. Ogni sera, fino a settembre, la urban farm alle pendici della collina di Marignolle, sarà aperta con una programmazione per grandi e piccoli e un ristoro agricolo dove gustare bibite e food realmente a metro zero, in buona parte sfruttando la produzione dell’orto. L’ingresso è da via Poccetti 1, gli eventi hanno inizio alle 19 (presentazioni e dibattiti) e alle 21 (musica e intrattenimento).

Martedì 18 appuntamento alle ore 19 con il primo degli incontri letterari a cura dell’associazione culturale Nottola di Minerva: le autrici Monica Petroni e Dentata Ndrecapresentano la raccolta “Giro d’Italia in 80 racconti” (Perrone Editore), un viaggio confidenziale tra le vie di una memoria privata e collettiva.

Sono tanti i punti di vista attraverso cui raccontare le proprie origini, i propri luoghi, la propria cultura, delineando un itinerario completo di ogni regione d’Italia: c’è chi narra, o ricorda, amori impossibili nati tra i vicoli di Napoli; chi si immedesima nella vita di personaggi esistiti nella storia e in letteratura; chi descrive la propria città giocando con la tecnica dell’acrostico; chi affronta un viaggio interiore sulla scia di un viaggio fisico; chi arricchisce la descrizione di una città con informazioni storiche e architettoniche o chi, invece, la colora con aneddoti e ricordi d’infanzia dolorosi, nostalgici o esilaranti. Le storie dell’antologia, Giro d’Italia in 80 racconti, contengono il giusto mix di emozioni, scorci visivi, modi di dire e di pensare, scenette e suggestioni, raccontati a partire da una prospettiva interna, intima, di appartenenza. Attraverso vie, cattedrali, viali, vicoli, porte e piazze, si costruisce la panoramica di un’Italia – sì unita, ma profondamente eterogenea –, con le sue singole particolarità, abitudini, dialetti, stereotipi e tradizioni.

Mercoledì 19 giugno appuntamento con Improzac – Comicità in Pillole, a cura di Lega Improvvisazione Firenze.Improzac è una gara di improvvisazione teatrale a squadre. Due gruppi di attori sono chiamati ad affrontarsi su sette “prove” di abilità teatrale-cabarettistica, mettendo alla prova le proprie doti di prontezza, espressività, e inventiva. Non c’è tempo per pensare, non ci sono strategie: uno spettacolo all’insegna del qui e ora, tra adrenalina e divertimento.

Weekend nel segno della musica dal vivo: venerdì 21 con il live di Riccardo Mori, “Via del Campo – Palco d’autore”, sabato 22 giugno con il concerto dei Flip Flop & Fliers

Easy Living in Fattoria è anche spazio di arte contemporanea: è stata inaugurata venerdì scorso l’opera site specific “UNCONDITIONAL” dell’artista Giovanbattista Giannangeli, detto Giambaccio. A pochi passi da Porta Romana, questo spazio estivo rappresenta un contemporaneo connubio tra produzione agricola bio e luogo di incontro e produzione culturale. Anche il cibo qui è cultura: per tutta la stagione lo spazio ospiterà un “Bar Agricolo“, con ristorante e pizzeria, dove provare prodotti freschi e locali, vini toscani e piatti preparati con ingredienti della fattoria stessa. Un’offerta gastronomica genuina e letteralmente a km zero, dove ritrovare il gusto della natura e della socialità.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti