4 Febbraio 2023, sabato
Home Consulente di Strada Quali sono gli immobili non accatastabili?

Quali sono gli immobili non accatastabili?


La legge stabilisce che non costituiscono oggetto di accatastamento sono i seguenti immobili:

  • manufatti con superficie coperta inferiore a 8 metri quadrati
  • vasche per l’acquacoltura o di accumulo per l’irrigazione dei terreni; manufatti isolati privi di copertura.
  • serre adibite alla coltivazione e protezione delle piante sul suolo naturale.
  • tettoie, porcili, casotti, concimaie, pozzi e simili, di altezza utile inferiore a 1,80 metri, purché di volumetria inferiore a 150 metri cubi.
  • manufatti isolati privi di copertura.
  • manufatti precari, privi di fondazione, non stabilmente infissi al suolo.
Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi 4 febbraio 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) Potresti ottenere un carico di lavoro aggiuntivo sul posto di lavoro o potrebbe essere necessario...

La giusta mentalità per il successo personale: Risponde Dott.ssa Di Mambro Dolores

A cura di Ionela Polinciuc Dott.ssa Di Mambro Dolores - pedagogista e docente: La giusta mentalità per il successo...

Telefonata anonima annuncia attentato a Bologna

A cura di Ionela Polinciuc “A Bologna ci sarà un grave attentato per i fatti relativi a Cospito”. È...

I programmi in tv oggi, 3 febbraio 2023

Vediamo insieme cosa ci propone la programmazione televisiva di venerdì 3 febbraio 2023. FILM Su Rai 4 dalle...

Commenti recenti