17 Gennaio 2022, lunedì
Home News Successo per la prima edizione di“LEGGI ALLA VOCE GRAUS EDIZIONI" al Multicinema...

Successo per la prima edizione di“LEGGI ALLA VOCE GRAUS EDIZIONI” al Multicinema Duel di Caserta

Grande successo di pubblico per la prima edizione di “Leggi alla voce Graus”, l’originale happening a più voci che si è svolto sabato 4 dicembre 2021, dalle 11:00 alle 14, sul palco della Sala 1 del Multicinema Duel di Caserta. Si è trattato di una vera e propria maratona letteraria che ha visto la partecipazione di ben 24 autori e di oltre 150 studenti, 5 attori, 2 atleti e dell’assessore alla cultura del Comune di Caserta. “Abbiamo pensato ad un incontro ravvicinato con i nostri autori non solo per promuovere ancora una volta l’importanza della cultura e della lettura  – è stata la premessa del promotore dell’iniziativa, l’editore Pietro Graus – ma anche per premiare il lavoro di un qualificato gruppo di autori che hanno pubblicato nel 2021 per i tipi della Graus Edizioni e che, a causa delle restrizioni ex Covid-19, non hanno potuto presentare in pubblico il proprio libro, oppure lo hanno fatto con restrizioni e limiti”, è stata la premessa del promotore dell’iniziativa, l’editore Pietro Graus.

L’evento, dall’inevitabile sapore prefestivo, è stato condotto con il solito brio dal giornalista Ciro Cacciola, responsabile dei progetti speciali della Graus Edizioni, ed è stato arricchito dalla partecipazione di Adele Vairo, dirigente scolastico e presidente provinciale Caserta ANP (Associazione Nazionale Presidi ed Alte Professionalità della Scuola) che ha esteso ai presenti i risultati concreti del progetto “Viaggio Libero”, ideato da Graus e molto radicato sul territorio casertano e regionale: “Si tratta di un progetto attraverso il quale rendiamo gli studenti protagonisti in prima persona attraverso la lettura e soprattutto l’incontro e il confronto diretto con gli autori”, ha inteso sottolineare la preside, vista anche la presenza dei numerosi docenti del Liceo statale “A. Manzoni” di Caserta.

“La cultura, nel senso più ampio del termine, è uno strumento che può arginare il malessere dei nostri giorni: il nostro compito è trasformare la cultura in azione costruttiva e formativa” ha subito chiarito Vincenzo Battarra, l’assessore alla cultura del Comune di Caserta, che ha ribadito la significativa collaborazione che negli anni si è consolidata tra la casa editrice Graus e il sindaco Carlo Marino, che ha inviato i suoi saluti dagli Emirati Arabi.

Grazie per l’attenzione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Costa: ‘Su Italia a colori va fatta assolutamente riflessione’

"L'Italia a colori è stato indubbiamente un sistema utile e condiviso con le Regioni, ed è fondamentale continuare in questo percorso condiviso.

E’ dovuto il Credito d’imposta per il pagamento del canone patrimoniale per le installazioni pubblicitarie ?

Per ottenere il credito d’imposta destinato ai titolari di impianti pubblicitari privati (o concessi a privati) che hanno versato il canone patrimoniale...

Governo apre a richieste Regioni. Speranza: ‘Tavolo tecnico’

Uno spiraglio per la "riconsiderazione" del sistema dei colori per le Regioni e, in attesa di indagini e osservazioni, l'eventuale ipotesi che...

Alla fine cosa sarà ?

A cura di Giuseppe Catapano È sempre molto difficile distinguere le previsioni oggettive dalle speranze personali. Per questo fatico a...

Commenti recenti