8 Maggio 2021, sabato
Home Mondo Cronaca nel Mondo Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis.

L’episodio ha avuto luogo domenica 12 aprile subito dopo pranzo, un agente ha fermato un’auto per violazioni del codice della strada. Il conducente del veicolo tentava di risalire in macchina mentre il poliziotto cercava di metterlo in stato di arresto, dinanzi questa scena uno dei poliziotti ha aperto il fuoco.

In serata centinaia di manifestanti sono scesi in strada dove si sono verificati momenti di tensione e disordini durati fino alle 23:00.

 I manifestanti hanno marciato fino alla sede del dipartimento di Polizia dive ad aspettarli c’erano agenti in assetto anti sommossa che hanno usato anche lacrimogeni contro la folla.

Il sindaco di Minneapolis ha imposto il coprifuoco in città in seguito alle proteste e alla morte del ventenne afroamericano.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, Italia sempre più gialla, nessuna regione sarebbe rossa

L'Italia diventa sempre piu' gialla e nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d'Aosta dovrebbe, infatti, diventare arancione. Verso un cambio di colore...

COMUNICATO STAMPA:L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA

L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA S.E....

Dl Sostegni, salta ‘superbonus’ aziende.

La Ragioneria generale dello Stato boccia la norma inserita dal Parlamento del dl Sostegni per "la cedibilità del credito di imposta nell'acquisto...

Giovane uccisa nel Napoletano

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa a coltellate ieri pomeriggio a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli). ...

Commenti recenti