26 Ottobre 2021, martedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Olanda, allarme bomba nel Parlamento: evacuato

Olanda, allarme bomba nel Parlamento: evacuato

Allarme nel Parlando in Olanda. Il Binnenhof, si tratta di un complesso architettonico situato nel centro de L’Aja che ospita il Parlamento dei Paesi Bassi, purtroppo nella giornata di  ieri, era stato evacuato per un allarme bomba. La notizia, è stata data dalle testate olandesi Telegraaf e Nu, e poi confermata anche dalla polizia. Subito, è stato deciso si transennare una piazza accanto al posto, ma poi è stata aperta nell’arco della giornata perché non era stato trovato nulla di anomalo. La vicenda non è finita qui, perché le indagini sono ancora in corso, nonostante lo spavento è stato solo di 45 minuti.

Le forze dell’ordine avevano affermato: “Stiamo indagando sulla minaccia di una bomba. L’area della Camera bassa del Parlamento era stata isolata dagli agenti delle forze di sicurezza, che oltre a sgomberare gli edifici avevano fatto allontanare i passanti. Sembra, dunque, un falso allarme. Il tutto risulta essere tornato alla normalità. Nessun commento invece, da parte dei rappresentati che risiedono all’interno. Ora, cosa succederà? Sarà aumentata la sicurezza nel luogo?

Sponsorizzato

Ultime Notizie

L’Artista Adriano Sambri nominato Accademico dell’Arte a Spoleto

L'artista aretino Adriano Sambri è stato nominato, onoris causa, Accademico in Arte nella città di Spoleto con cerimonia avvenuta nei giorni scorsi...

Pensioni, vertice Draghi-sindacati. Pressing della Lega

Ieri Salvini dal premier: Carroccio al lavoro per no a ritorno Fornero. Manovra di bilancio 2022. Il premier, Mario...

Come nasce il Fascicolo sanitario elettronico, quali sono punti forti e punti deboli?

«Il mio punto di vista è quello di medico clinico. Il FSE nasce primariamente per rispondere aesigenze amministrative, e solo in seconda battuta per essere...

Un caprino vaccino

«Ieri ho chiesto un "formaggio caprino" per mia moglie, che mal sopporta il latte vaccino, ma leggendo poi l'etichetta ho scoperto che...

Commenti recenti