8 Dicembre 2021, mercoledì
Home Mondo Economia nel Mondo Manifestazione negli aeroporti di Londra e Francia: tantissime persone rischiano il lavoro

Manifestazione negli aeroporti di Londra e Francia: tantissime persone rischiano il lavoro

Come ben sappiamo, il covid dato le restrizioni, tanti lavori sono ancora a rischio. E’ quello che sta succedendo negli aeroporti della Francia e Londra. I dipendenti del primo hanno deciso di manifestare al Charles-de-Gaulle nel tentativo di salvare i loro posti di lavoro! Il segretario  del sindacato aerotrasporti Abdelaziz Nacer ha spiegato che: “Hanno dato sette miliardi ad Air France e nel pacchetto non c’è nulla per i lavoratori in subappalto. Ci sono ancora migliaia di licenziamenti in gioco e, al momento, non meno di 800 dipendenti che sono già stati licenziati, ma questo è solo l’inizio”.  

I ‘voli’, in generale, hanno registrato ancora una volta un calo. Nel mese di febbraio ha raggiunto addirittura il -82%. Continuiamo adesso, parlando di Londra, all’aeroporto di Heatrow adotteranno la stessa ‘tattica’ ma nel periodo Pasquale, dove è stato deciso tra i funzionari di avviare uno sciopero identico alla Francia. Cosa succederà? Interverrà il Governo?

Sponsorizzato

Ultime Notizie

La philofobia rallenta la felicità e il benessere generale: ecco la ‘’bestia nera’’ che decide la fine delle relazioni

A cura di Ionela Polinciuc La philofobia rallenta la felicità e il benessere generale: ecco la ‘’bestia nera’’ che...

Ilaria Brunet: Tinge le matasse di lana utilizzando le piante

A cura di Ionela Polinciuc Buongiorno Ilaria, da alcuni anni ti sei appassionata di tintura naturale, ci spieghi da...

Patrick Zaki dalla gabbia degli imputati: ‘Sto bene, grazie Italia’

Si tiene stamattina a Mansura, in Egitto sul delta del Nilo, la terza udienza del processo a carico di Patrick Zaki, lo...

Le mosse dell’Ue per dare ai rider salario minimo e tutele

Il Consiglio Ue sull'Occupazione ha dato il suo via libera per avviare i negoziati su due questioni sociali che potrebbero fare la differenza nel...

Commenti recenti