13 Agosto 2022, sabato
Home Mondo Ue, vaccini, il commissario Breton: ''l'Europa è ora il continente che ne...

Ue, vaccini, il commissario Breton: ”l’Europa è ora il continente che ne produce di più”

Il commissario Ue responsabile dei vaccini, Thierry Breton, è stato ospite nel programma televisivo TF1 dove si è tornato a parlare del ritardo della campagna vaccinale che è in netto ritardo rispetto al resto del mondo. Thierry, ha tranquillizzato, affermando che ”l’Europa è ora il continente che produce più vaccini” e che “il ritardo nella campagna vaccinale, rispetto a Usa e Gran Bretagna è di sole 3 settimane”.  Insomma, non è tanto, come credevamo.  E’ stato prefissato, un importante obiettivo come gli Usa raggiungere la cosiddetta immunità di gregge  ‘’entro il 14 luglio”, festa nazionale francese.  Per quanto riguarda il vaccino russo Sputnik, ne ha discusso, arrivando a una conclusione:  ‘’L’Unione europea non avrà assolutamente bisogno del vaccino russo Sputnik”.  Ed ancora: “Priorità ai vaccini fabbricati sul territorio europeo”

Non è detto che la Russia, non verrà ‘pensata’: “Hanno grandi difficoltà a produrlo e noi li aiuteremo nel secondo semestre, se ne avranno bisogno”. Nei giorni scorsi, ad esempio Angela Merkel, aveva spiegato che non appena l’Agenzia europea per il farmaco aveva dato l’ok, Bruxelles prova a stringere un accordo per le dosi. Anche l’Italia, era o è sullo stessa barca: Se ‘’l’Ue prosegue su Sputnik bene, altrimenti si procederà in un altro modo’’. Anche se Breton aveva assicurato che non c’è ne sarà bisogno.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo sabato 13 agosto 2022

                  A CURA DI TELEBLULANOTTE Ariete (21 marzo-19 aprile)

Oroscopo venerdì 12 agosto 2022

                              A CURA DI TELEBLULANOTTE

Oroscopo giovedì 11 agosto 2022

                             Ariete (21 marzo-19 aprile)

Oroscopo mercoledì 10 agosto 2022

                          Ariete (21 marzo-19 aprile)

Commenti recenti