14 Aprile 2021, mercoledì
Home Sport Serie A, Bologna super rimonta. Vince anche lo Spezia

Serie A, Bologna super rimonta. Vince anche lo Spezia

Vincono Bologna e Spezia nei due anticipi del sabato della ventottesima giornata di serie A. Rinviata per covid Inter-Sassuolo

CROTONE-BOLOGNA 2-3Una rimonta da grande squadra quella messa a segno dai ragazzi di Mihajlovic capaci di rimontare lo 0-2 calabrese con una ripresa super. Il primo tempo tutto di marca crotonese finisce con il doppio vantaggio: splendida punizione di Messias dai 35 metri al 32° e rigore del nigeriano Simy al 40°.Ma il secondo tempo vede i felsinei attaccare con il coltello tra i denti. Riaprono subito la gara con Soumaoro al 62° e impattano, proprio nel momento migliore per i padroni di casa, con una rete meravigliosa realizzata da Schouten al 70°.Dopo un’occasione per entrambe le squadre arriva il momento di Skov Olsen, prima in negativo (clamoroso errore all’80) che in positivo con il tap-in vincente che regala all’84° tre punti d’oro al Bologna. Lo stesso danese non riesce a chiudere i conti al 91°, complice un intervento miracoloso di Djidji, e deve ringraziare il cielo (e il Var…) che Riviere sia in fuorigioco a pochi istanti dal segnale di chiusura. Sarebbe stato il 3-3 e Miha, negli spogliatoi, non avrebbe di certo gradito.In classifica gli uomini di Cosmi restano ultimi a 15 punti, gli emiliani sono decimi a quota 34.Dopo la sosta per le Nazionali il Crotone andrà a far visita al Napoli, il Bologna ospiterà la capolista Inter.
SPEZIA-CAGLIARI 2-1“Nel futuro ognuno sarà famoso al mondo per 15 minuti” così sentenziò Andy Warhol. Ed è stata, con tutte le differenze del caso, la sorte del Cagliari questo pomeriggio in Liguria. Un quarto d’ora di bel gioco e occasioni. Poi solo Spezia. Ma il primo tempo si chiude sullo 0-0. A spezzare l’equilibrio ci pensa Piccoli al 49°, con un colpo di testa alla destra di Cragno. I sardi ci provano, sfiorano il pari con Joao Pedro e Simeone (incredibile errore a porta vuota) ma subiscono il raddoppio all’80 con Maggiore che segna grazie a una clamorosa carambola. All’83 la squadra di Semplici riapre la gara con Pereiro. Nandez, poi, va a un passo dal pari e all’ultimo istante pareggia con Joao Pedro. Ma il Var annulla per fuorigioco di Simeone. Lo Spezia sale a 29 punti, Cagliari inguaiatissimo resta terzultimo a quota 22


INTER-SASSUOLO rinviata per covid


PIERLUIGI CANDOTTI

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Anche in Italia si preparano test per la ripartenza dei concerti

In Spagna sono stati fatti test per far ripartire i concerti  ,a Barcellona si sono tenuti due live di prova, davanti a...

Napoli, la protesta dei lavoratori dello spettacolo: «Noi esclusi anche dai bonus»

I lavoratori dello spettacolo a Napoli sono scesi davanti al teatro Mercadante per manifestare le difficoltà di un settore completamente paralizzato dal...

Riaperture di cinema e teatri, il piano di Franceschini

Il ministro della cultura Dario Franceschini ha illustrato nell’incontro con gli esperti del Comitato tecnico-scientifico, una proposta scritta per riaprire in sicurezza appena sarà...

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

Commenti recenti