5 Agosto 2021, giovedì
Home Italia Economia Poste italiane segue il modello '100% green'

Poste italiane segue il modello ‘100% green’

Il modello 100% green o meglio conosciuto come un’importante passo per l’ambiente è seguito da tantissime imprese, Paesi, e non solo. Ora è toccato a Poste Italiane che a partire dal 2022 “nel mercato dell’energia, ci sarà un’offerta equa, competitiva e di semplice comprensione”, come annunciato  dall’a.d. Matteo Del Fante, prevede semplicemente che le prossime offerte sia di gas che di elettricità seguiranno quel modello. In modo tale da raggiungere due importanti obiettivi il  breakeven nel 2024 (pareggio economico dell’azienda)  ed un Ebit positivo nel 2025.

Per arrivarci però basterà che salga la clientela 200mila già dal prossimo anno ed altri 700mila nel 2023, continuando poi a 1,1 milioni nel 2024, ed a 1,5 milioni nel 2025. L’energia diventerà  un’importante Del fante continua: “diventare il punto di accesso unico per tutte le esigenze quotidiane degli italiani” massimizzando “il valore della potente rete omnicanale”. Come ben sapete da qualche anno Poste Italia ha creato la sua linea Poste Mobile sia per fissi che per la telefonia mobile, nell’ultimo anno, ha registrato positiva del +3%.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Bce: ripresa più forte, tornano investimenti in Ue

L'economia dell'area dell'euro, dopo il recupero nel secondo trimestre, grazie all'allentamento delle restrizioni e al ritmo sempre più forte delle vaccinazioni "procede...

Covid :Rush finale su green pass e scuola. Figliuolo scrive alle Regioni

Rush finale per le norme sul green pass e il piano scuola. Oggi sono in programma alle 11.30 la cabina di regia...

ll lavoratore può rifiutare il licenziamento?

Dal punto di vista sostanziale, il lavoratore non può rifiutare il licenziamento posto che si tratta di un atto unilaterale che il datore di...

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Commenti recenti