14 Aprile 2021, mercoledì
Home Italia Politica Aldo Moro, il rapimento 16 anni fa. Fico:"Continuare a perseguire verità e...

Aldo Moro, il rapimento 16 anni fa. Fico:”Continuare a perseguire verità e giustizia”

 “Il 16 marzo 1978 Aldo Moro veniva rapito dalle Brigate Rosse. Nell’agguato persero la vita gli agenti della sua scorta Francesco Zizzi, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Domenico Ricci e Oreste Leonardi, cinque servitori dello Stato che oggi vogliamo ricordare con profonda gratitudine.

Questo evento scosse il Paese, già profondamente provato da una lunga e sanguinosa stagione di terrorismo ed eversione. La prigionia dello statista democristiano e il suo assassinio sembrarono sancire la sconfitta dello Stato e la sua incapacità di gestire un attacco frontale alla nostra democrazia. Ma la nostra comunità riuscì a trovare la forza per reagire e fece fronte comune per difendere i valori consacrati nella nostra Costituzione”. Lo afferma il Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico.
    “Ricordare Aldo Moro e gli uomini della sua scorta – prosegue FIco – è dunque, ancora oggi, un richiamo alle nostre responsabilità di Paese libero e democratico. E impone di perseguire la verità e la giustizia sulle vicende degli “anni di piombo”. Le istituzioni parlamentari hanno risposto a questo richiamo attraverso un impegno di trasparenza, proseguendo un’azione di declassificazione e pubblicazione di tutti gli atti formati o acquisiti dalle commissioni di inchiesta, dal 2019 accessibili sul portale inchieste.camera.it. Tra questi, anche quelli della Commissione monocamerale di inchiesta sui risultati della lotta al terrorismo e le cause che hanno impedito l’individuazione dei responsabili delle stragi, attiva nel corso della IX legislatura, e di quella sul caso Moro che ha operato nella XVII, di cui lo scorso luglio abbiamo reso fruibili ulteriori duecento atti”.
   

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Anche in Italia si preparano test per la ripartenza dei concerti

In Spagna sono stati fatti test per far ripartire i concerti  ,a Barcellona si sono tenuti due live di prova, davanti a...

Napoli, la protesta dei lavoratori dello spettacolo: «Noi esclusi anche dai bonus»

I lavoratori dello spettacolo a Napoli sono scesi davanti al teatro Mercadante per manifestare le difficoltà di un settore completamente paralizzato dal...

Riaperture di cinema e teatri, il piano di Franceschini

Il ministro della cultura Dario Franceschini ha illustrato nell’incontro con gli esperti del Comitato tecnico-scientifico, una proposta scritta per riaprire in sicurezza appena sarà...

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

Commenti recenti