10 Maggio 2021, lunedì
Home Viaggi & Cucina Viaggi, si tornerà alla normalità nel 2023: aumenteranno quelli di svago e...

Viaggi, si tornerà alla normalità nel 2023: aumenteranno quelli di svago e non lavorativi

Il settore areo, secondo quanto lo sostengono gli specialisti della società di consulenza Bcg, si riprenderà del tutto non prima del 2023, se verranno rispettati i tempi dei vaccini, altrimenti la ripresa slitterà tra il 2024/2025. Gabriele Ferri, Managing Director e Partner di BCG, ha affermato: “ci aspettano mesi e forse ancora anni di incertezza e la domanda subirà dei cambiamenti strutturali. Le nostre analisi prevedono una contrazione in uscita dalla crisi del 3-5% del traffico aereo di lungo raggio in favore del breve e medio, e del 2-8% del traffico business in favore dei viaggi di piacere”. Ha anche stabilito che secondo delle analisi, aumenteranno solo i viaggi dei ‘svaghi’ e non quelli lavorativi, dunque dato che ci saranno questi ‘cambiamenti’:  “Per assicurarsi un posizionamento competitivo è indispensabile quindi che le compagnie definiscano oggi gli elementi centrali del proprio modello futuro, anche mettendo in discussione alcune “certezze”.  Insomma, cosa ci aspetteremo da questo settore?

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, Italia sempre più gialla, nessuna regione sarebbe rossa

L'Italia diventa sempre piu' gialla e nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d'Aosta dovrebbe, infatti, diventare arancione. Verso un cambio di colore...

COMUNICATO STAMPA:L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA

L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA S.E....

Dl Sostegni, salta ‘superbonus’ aziende.

La Ragioneria generale dello Stato boccia la norma inserita dal Parlamento del dl Sostegni per "la cedibilità del credito di imposta nell'acquisto...

Giovane uccisa nel Napoletano

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa a coltellate ieri pomeriggio a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli). ...

Commenti recenti