8 Marzo 2021, lunedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Mosca dice stop ai lockdown, la Russia torna alla normalità

Mosca dice stop ai lockdown, la Russia torna alla normalità

In barba a chi semina terrore minacciando una terza ondata pandemica, la Russia di Vladimir Putin è pronta a ripartire cancellando i provvedimenti imposti per contrastare la diffusione del Coronavirus: il sindaco di Mosca, Sergeij Sobjanin, ha rimosso quasi tutte le restrizioni che gravavano sulla capitale delle Federazioni, aprendo così la vita ad un vero ritorno alla vita nomale così come la conoscevamo prima del 2020. Bar, ristoranti, night club e discoteche, potranno tornare a servire i clienti dalle 23:00 alle 06:00 del mattino: norma che di fatto riporta in vita la vita sociale moscovita e la sua nightlife. L’ordine per il quale il 30% del personale aziendale doveva essere piazzato in smart-working è ora divenuto una semplice raccomandazione. Rimangono, tuttavia, solo alcune restrizioni a cinema, teatri e musei, ai quali è demandato di lavorare al 50% della capienza, una cifra comunque praticamente doppia rispetto a quella a cui dovevano attenersi i teatri italiani nel breve periodo in cui erano stati riaperti la scorsa estate.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Usa e Ue, è tregua tra i dazi… e non solo

Qualche giorno fa, è arrivata un’importante notizia. Stati Uniti e Unione europea e hanno deciso di sospendere per almeno qualche mese: le...

Quali Scadenze fiscali sono state prorogate?

Il Decreto Milleproroghe 2021 (in Gazzetta Ufficiale n. 51 del 1° marzo) ha modificato profondamente il calendario di numerose scadenze fiscali e tributarie, lavorative...

Francia, deceduto l’imprenditore Olivier Dassault

Ieri pomeriggio, durante un incidente in elicottero è morto il 69enne Olivier Dassault, figlio dell'industriale dell'aeronautica e degli elicotteri Serge Dassault,...

Insigne show, grande Napoli. Il Milan non molla

Nella domenica calcistica, detto della vittoria della Roma nell'anticipo delle 12:30, Il Milan vince a Verona, dove tante volte nella sua storia...

Commenti recenti