24 Luglio 2021, sabato
Home Italia Cronaca Aggressione a troupe Rai1, in manette 3 ultras laziali

Aggressione a troupe Rai1, in manette 3 ultras laziali

La Digos della Questura di Roma mette in manette ancora 3 arresti tra gli esponenti di spicco della tifoseria ultra laziale, in relazione all’aggressione subita lo scorso 20 dicembre da una troupe della Rai. Per loro è scattata la misura cautelare degli arresti domiciliari. I due operatori Rai il 20 dicembre per conto della trasmissione “Storie italiane”, si erano recati a piazza di Ponte Milvio per effettuare alcune riprese ed interviste sulle misure anti-Covid quando, notati da un gruppo di 10 persone, sono stati violentemente aggrediti. Per le percosse, al cameraman sono stati diagnosticati 15 giorni di prognosi.

Sequenze di violenza cieca quelle vissute la mattina dell’aggressione. I due operatori, dopo altre tappe cittadine, avevano raggiunto la zona di ponte Milvio e stavano riprendendo un gruppo di persone che si intrattenevano nella piazza, sprovviste di mascherine. Infastiditi dalla presenza della troupe, in particolar modo del cameraman, uno dei componenti del gruppo si è avvicinato minaccioso ai due operatori Rai e, dopo aver chiesto indebitamente spiegazioni sul loro operato, senza nemmeno attendere la risposta ha colpito violentemente il cameraman. Al tentativo di fuga degli operatori è seguita un’ulteriore aggressione, con il cameraman colpito ripetutamente con calci e pugni, anche dopo essere caduto in terra ed essere stato inseguito.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti