16 Maggio 2022, lunedì
Home Consulente di Strada Quali Scadenze fiscali sono previste nel mese di gennaio 2021?

Quali Scadenze fiscali sono previste nel mese di gennaio 2021?

Quali Scadenze fiscali sono previste nel mese di gennaio 2021?

Il primo mese dell’anno prevede degli appuntamenti “di routine” con il Fisco. Sono da ricordare e mettere in calendario le date dei versamenti dei contributi INPS per i lavoratori domestici e per i dipendenti, la registrazione dei corrispettivi e delle fatture differite e il consueto versamento dell’IVA mensile. Vediamo in dettaglio le date dei principali adempimenti fiscali del mese.

10 GENNAIO

Il primo adempimento fiscale dell’anno riguarda il versamento dei contributi previdenziali relativi all’ultimo trimestre 2020 per i lavoratori domestici.

15 GENNAIO

Scade il 15 del mese il termine per la fatturazione differita relativa al mese precedente e per la registrazione dei corrispettivi delle associazioni senza scopo di lucro in regime agevolato.

17 GENNAIO 

Il 17 gennaio i datori di lavoro devono versare i contributi INPS per i lavoratori dipendenti.

18 GENNAIO 

Lunedì 18 gennaio è il giorno in cui c’è la più alta concentrazione di adempimenti fiscali del mese. Scade in questo giorno innanzitutto il termine per la liquidazione dell’IVA mensile. Inoltre, il 18 gennaio i sostituti d’imposta devono provvedere a versare le ritenute e l’imposta sostitutiva sugli incrementi di produttività. Chi ha realizzato delle locazioni brevi è tenuto entro il 18 gennaio al versamento delle ritenute sui canoni o sui corrispettivi pagati o incassati.

20 GENNAIO 

Entro il 20 gennaio i titolari di partita IVA sono tenuti a versare il bollo relativo alle fatture elettroniche emesse nel quarto trimestre del 2020. Le agenzie di somministrazione devono comunicare al Centro per l’impiego competente tutti i contratti di somministrazione iniziati, rinnovati, trasformati o cessati nel corso del mese precedente.

25 GENNAIO

L’ultimo appuntamento fiscale del mese di gennaio è il 25, il giorno in cui le imprese che operano all’estero devono presentare il modello Instrastat.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Serie A: Cagliari-Inter 1-3, nerazzurri restano a -2 dal Milan

L'Inter ha battuto il Cagliari 3-1 nel posticipo serale della 37/a giornata della Serie A. I nerazzurri, a quota...

La Finlandia chiede di entrare nella Nato, la Svezia lo farà martedì. Turchia: ‘Stop al sostegno al Pkk’

La Finlandia ha chiesto ufficialmente l'ingresso nella Nato: "E' una nuova era si apre", dice il presidente Niinisto. Per...

Governo: Letta e Conte blindano Draghi ma l’Ucraina divide la maggioranza

Malgrado l'appello all'unità del leader del Pd, che si sente sicuro che la maggioranza arriverà alla fine della legislatura, nella compagine di...

La Russia ha nazionalizzato le fabbriche Renault

Renault ha annunciato che venderà la propria quota di maggioranza in Avtovaz a un istituto di scienze russo, aggiungendo che l'operazione comprende peroò un'opzione di sei anni...

Commenti recenti