16 Luglio 2024, martedì
HomeItaliaPoliticaCdM sul Recovery plan, che si tratti di una crisi pilotata?

CdM sul Recovery plan, che si tratti di una crisi pilotata?

Stando alle prime indiscrezioni a ridosso del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte sarebbe disposto anche a sedersi al tavolo con Italia Viva per dar vita un Conte ter. Salvo che le due ministre renziane Elena Bonetti Teresa Bellanova non decidano di abbandonare il governo. L’ipotesi dunque è quella di 24 o 48 ore di trattativa subito dopo il Cdm sul Recovery Plan. Trattativa che porti a un patto di legislatura sancito dal rafforzamento della squadra giallorosso, con dimissioni lampo del premier e la consegna della nuova lista dei ministri. Certo è che Matteo Renzi proprio per domani pomeriggio ha annunciato una conferenza probabilmente per annunciare le dimissioni delle sue ministre.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ville Vesuviane 2024

NUOVA GIULIETTA E-JET

120 anni: Pablo Neruda 

Commenti recenti