21 Gennaio 2021, giovedì
Home Salute Covid,avviata sperimentazione clinica su utilizzo di albumina

Covid,avviata sperimentazione clinica su utilizzo di albumina

L’uso di albumina come supporto alla tradizionale terapia anticoagulante nel trattamento delle complicanze trombotiche da Covid-19 potrebbe ridurre il rischio trombotico e la mortalità. Uno studio italiano, coordinato da Francesco Violi del dipartimento di Scienze cliniche internistiche, anestesiologiche e cardiovascolari dell’Università La Sapienza di Roma, ha iniziato la sperimentazione dell’uso di albumina nei pazienti Covid. In un precedente lavoro il gruppo di Violi, aveva osservato che i pazienti Covid-19 presentano livelli ridotti di albumina, proteina che viene prodotta dal nostro organismo e che è tra i più potenti antinfiammatori oltre a svolgere anche un’azione anticoagulante. Partendo da queste basi, il team di ricerca è passato alla osservazione clinica degli effetti dell’infusione di albumina, ottenendo risultati incoraggianti.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Argentina: che cos’è ”l’asado a la parrilla”

L'asado a la parrilla, è un piatto tipico dell'Argentina. Si tratta di un mix di carne che di solito viene servita in...

Hassan Rohani: finalmente terminata la ‘presidenza del tiranno’

Finalmente, oggi alle ore 12 negli Usa (18 in Italia) ci sarà l’insediamento di Joe Biden, alla Casa Bianca, accompagnato dalla sua...

Germania,covid: interrotte le vaccinazioni per mancanza di dosi

In Germania, a Nordreno-Westfalia, purtroppo a causa della mancanza di dosi Biontech-Pfizer, saranno interrotte le vaccinazioni per più di una settimana, insomma...

Omicidio Regeni,chiesto processo per 007 egiziani

La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per i quattro appartenenti ai servizi segreti egiziani accusati del sequestro, delle...

Commenti recenti