16 Gennaio 2021, sabato
Home Italia Cronaca Capodanno Covid: i concerti diversi di Vienna e Venezia

Capodanno Covid: i concerti diversi di Vienna e Venezia

Tra Venezia e Vienna, a distanza di un’ora e dieci i telespettatori collegati prima su Raiuno alle 12,20 per la diretta del tradizionale concerto capodannesco nostrano e alle 13,30 su Raidue per la differita di quello austriaco, si sono trovati davanti a due scelte opposte per le relative prime volte degli storici appuntamenti di inizio anno senza pubblico, dominati dai limiti dell’era Covid.

Harding e i musicisti della Fenice si sono presentati tutti in mascherina nera, fiati inclusi, gli unici che l’hanno poi ovviamente messa da parte per eseguire Mozart nella celeberrima ouverture delle Nozze di Figaro mentre il tenore Xabier Anduaga e la soprano Rosa Feola l’hanno tolta soltanto un attimo prima di cominciare le loro esecuzioni.

A Vienna, invece liberi tutti per i tradizionali valzer e le polke della famiglia Strauss, da Muti (senza un filo di sudore al contrario del collega Harding alle prese con la mascherina) ai musicisti che sfoderavano sorrisi, fino ai ballerini degli inserti filmati.  A ricordare che quello di Vienna è il primo concerto a porte chiuse dal 1941, causa Covid, sala vuota a parte ci hanno pensato i settemila applausi virtuali degli spettatori collegati in streaming trasmessi, con i loro volti da remoto, alle fine delle due parti del concerto. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Policlinico di Caserta, ripartono i lavori con la presenza di De Luca

 Riparte domani, sabato 16 gennaio, con un sopralluogo “istituzionale”, il cantiere del Policlinico universitario di Caserta, l’opera pubblica tra le più importanti fra quelle...

Cartelle esattoriali, firmato nuovo stop fino a 31 gennaio

Stop all’invio delle cartelle esattoriali e di altri atti fiscali fino al 31 gennaio. Il consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che, si legge nella...

Serie A, 18^ giornata: si parte con Lazio-Roma

La 18^ giornata di campionato si apre con il derby di Roma. Alle 20:45 allo stadio Olimpico sarà tempo di Lazio-Roma. Sarà anche la prima volta che Lazio...

L’Ue finanzia raccolta plasma iperimmune in Italia: sul tavolo 7 mln di euro

Via libera dalla Commissione Europea ad un finanziamento di oltre 7 milioni di euro destinato a supportare i servizi trasfusionali italiani che...

Commenti recenti