25 Luglio 2021, domenica
Home Italia Politica Lega e Iv centro delle inchieste chiuse dalla procura di Roma

Lega e Iv centro delle inchieste chiuse dalla procura di Roma

La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio del senatore della Lega, Armando Siri, accusato di corruzione per due episodi che risalgono al settembre e all’ottobre del 2018. Gli stessi pm: Paolo Ielo e Mario Palazzi, hanno chiesto il processo per Tiziano Renzi, padre del leader di “Italia Viva” Matteo, accusato dei reati di traffico di influenze illecite e turbativa d’asta nell’ambito di un’altra indagine, conosciuta come Consip. Insieme a Renzi senior andranno a giudizio 11 persone. Tra queste l’ex senatore Denis Verdini (turbativa d’asta e concussione) e l’ex parlamentare Italo Bocchino (traffico di influenze illecite, reati tributari e turbativa d’asta). Nell’altra inchiesta, invece, insieme a Siri andrà a processo l’imprenditore, Paolo Arata.

Secondo l’ipotesi sostenuta fino al settembre del 2018 Siri, quando era sottosegretario al ministero delle Infrastrutture, avrebbe proposto e concordato “con gli organi apicali dei ministeri competenti per materia (ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, ministero dello Sviluppo economico, ministero dell’Ambiente) l’inserimento in provvedimenti normativi di competenza governativa di rango regolamentare (Decreto interministeriale in materia di incentivazione dell’energia elettrica da fonte rinnovabile) e di iniziativa governativa di rango legislativo (Legge Mille proroghe, Legge di Stabilita’, Legge di Semplificazione) ovvero proponendo emendamenti contenenti disposizioni in materia di incentivi per il cosiddetto ‘mini-eolico'”. In questo modo, Siri avrebbe ricevuto «indebitamente la promessa e/o la dazione di 30mila euro da parte di Arata (amministratore della Etnea srl e «dominus» della Solcara srl, a sua volta gestita dal figlio Francesco), società operative nel settore»

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti