18 Gennaio 2021, lunedì
Home Italia Cronaca Covid-19, ecco le regioni che potrebbero diventare gialle

Covid-19, ecco le regioni che potrebbero diventare gialle

Da venerdì la cabina di regia Cts-ministero della Salute potrebbe approvare lo spostamento di alcuni territori in fasce di rischio diverse da quelle in cui si trovano ora. Diverse regioni, come Lombardia e Piemonte, potrebbero diventare gialle, con minori restrizioni anti Covid.

La Lombardia, per esempio, potrebbe entrare in fascia gialla. Questo comporterebbe la riapertura anche di bar, locali e ristoranti fino alle ore 18. Il governatore Attilio Fontana ha già anticipato la decisione del ministro della Salute: “Speranza mi ha informato che venerdì firmerà ordinanza, da domenica Lombardia in zona gialla”Gli spostamenti tornerebbero liberi all’interno della regione (tranne durante il coprifuoco dalle 22 alle 5) e con le altre regioni gialle, e non ci sarebbe più bisogno dell’autocertificazione. Seguono a ruota il Piemonte, la Toscana, Campania,mentre tentenna il Veneto, attualmente in zona gialla, ma con aumento notevole di positivi.Anche il Piemonte, stando ai dati dei contagi, dovrebbe passare da zona arancione a zona gialla

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Basta Persecuzioni Contro i Cristiani

Non c’è fine agli orrori che quotidianamente insanguinano i paesi islamici dove la furia, l’odio e il fanatismo religioso, alimentati da una...

‘State buoni se potete’,l’ultima impresa storico/critica di Pasquale Lettieri

Tra i quesiti più affascinanti della pratica filologica cui conduce lo studio storico-artistico è indubbiamente la ricostruzione della storia di un manufatto...

Come si presenta la domanda di invalidità civile ?

Le domande per il riconoscimento dell'indennità civile vanno presentate all'Inps esclusivamente in via telematica, anche avvalendosi dell'ausilio di un patronato o di...

Il pedone ha colpa se non ci sono le strisce ?

Il pedone ha colpa se non ci sono le strisce ? Escluso il concorso di colpa del pedone investito mentre...

Commenti recenti