3 Agosto 2021, martedì
Home Sport Suarez, dopo due mesi di silenzio il tuono: cosa rischia la Juve

Suarez, dopo due mesi di silenzio il tuono: cosa rischia la Juve

Dopo due mesi di silenzio assoluto, fa rumore il comunicato della Procura di Perugia sul caso Suarez. Perché oltre alla sospensione cautelare di 8 mesi per i vertici dell’Universita’ per Stranieri di Perugia, ovvero la rettrice Giuliana Grego, il direttore Simone Olivieri e i professori Stefania Spina e Lorenzo Rocca che esaminarono il calciatore uruguaiano, sono partiti tre avvisi di garanzia per Fabio Paratici, responsabile dell’area tecnica della Juventus e per i legali bianconeri Luigi Chiappero e Maria Turco.

Ad oggi è risaputo che l’esame è stato quasi certamente truccato per facilitare il raggiungimento da parte di Suarez del diploma necessario a ottenere la cittadinanza italiana; che la Juventus aveva preso informazioni per conto di Suarez sull’iter burocratico da seguire per sostenere l’indispensabile esame; 3. che il club bianco nero aveva, due settimane prima dell’esame (fra il 2 e il 3 settembre), comunicato a Suarez che non era più interessata a tesserarlo perché, dopo essersi informata, aveva capito che i tempi tecnici per l’ottenimento della cittadinanza avrebbero superato quelli per il tesseramento in campionato e in Champions; Suarez ha comunque voluto sostenere l’esame recandosi a Perugia in modo indipendente dalla Juventus.

 Il club bianconero si schiera al fianco del direttore dell’Area Sport con una nota in cui viene data la «conferma» dell’informazione di garanzia da parte della Procura di Perugia, nell’ambito dell’inchiesta sull’esame di italiano sostenuto da Luis Suarez all’Università per stranieri del capoluogo umbro per ottenere la cittadinanza italiana, che il reato contestato è «esclusivamente l’articolo 371 bis c.p.» e che «la società ribadisce con forza la correttezza dell’operato di Paratici e confida che le indagini in corso contribuiranno a chiarire la sua posizione in tempi ragionevoli». La Juve si mostra quindi tranquilla e convinta che la verità sul caso verrà fuori nell’ambito dell’attività degli inquirenti.

a cura di Francesco Sodano

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Attacco hacker alla Regione Lazio, si indaga su una richiesta di riscatto

La Polizia Postale consegnerà nelle prossime ore in procura una prima informativa sull'attacco hacker subito dalla Regione Lazio. Stando a quanto appreso dall'AGI, gli autori...

Conte alla prova dello Statuto, e M5S serra fila su divisioni

Nessuno scontro tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, nessuna frattura, solo un lavoro corale. Nel day after dell'estenuante trattativa sulla riforma...

Lo Spoleto meeting art alla biennale di Venezia

Lo Spoleto meeting art speciale biennale di Venezia sarà presentato martedì 3 agosto a Venezia lido a villa pannonia ore 17 alla...

Commenti recenti