24 Novembre 2020, martedì
Home Cultura & Spettacoli "thanksgiving day" ,in America il giorno del ringraziamento

“thanksgiving day” ,in America il giorno del ringraziamento

Negli Stati Uniti d’America si sono appena concluse le elezioni Presidenziali che hanno portato alla nomina del 46° Presidente  Joe Biden e nonostante il Covid gli americani si apprestano a festeggiare il “Giorno del Ringraziamento” o semplicemente “Thanksgiving Day”, ossia il giorno in cui si ringrazia Dio per il raccolto e per quanto ricevuto durante l’anno in corso, festività   fissata per il quarto giovedì di novembre. Quest’anno, sarà un festa diversa, il Covid ha spinto a pensare alla vita e alla salute in modo più profondo e a contare le benedizioni un po’più di prima. Le radici di tale ricorrenza, oggi considerata laica, risalgono al XVII secolo quando i Padri Pellegrini lasciarono l’Inghilterra, perché perseguitati per la loro fede religiosa cristiana calvinista, per raggiungere l’America del Nord. Essi quando vi giunsero si ritrovarono dinanzi un territorio incolto e selvatico, prontamente si adoperarono a coltivare la terra con i semi che avevano portato dall’Inghilterra ma vano fu il tentativo perchè quel terreno “nuovo” non diede frutti. Solo con l’aiuto dei nativi americani incominciarono a coltivare prodotti adatti al tipo di terreno e ad allevare animali, in particolare granturco e tacchini. Dopo un lungo lavoro i Pellegrini riuscirono ad avere un abbondante raccolto cosicché per ringraziare il Signore per le benedizioni ricevute sia per il raccolto, sia per le cose buone della vita pensarono di istituire una giornata in cui festeggiare invitando a farne parte anche i nativi americani. La tradizione vuole che non si vada a cena al ristorante, bensì la famiglia e gli amici devono riunirsi a casa e cenare tutti insieme, in quanto deve essere un momento di raccoglimento e devozione a Dio e della propria famiglia. Il menù tradizionale è composto da tacchino riprieno accompagnato da salsa di mirtilli, patate dolci, salsa gravy  e

 zucca. Anche la scelta del tacchino ha un proprio significato infatti è l’unico volatile abbastanza grosso da sfamare un intera famiglia e da Kennedy in poi alla Casa Bianca si svolge la tradizionale cerimonia della grazia presidenziale a due tacchini, nota come “National Thanksgiving Turkey Presentation”. Il tacchino graziato aprirà la parata con carri allegorici e festeggiamenti di ogni tipo

Strettamente collegato al Thanksgiving Day nella tradizione americana è il Black Friday, ossia il venerdì successivo che dà inizio allo shopping natalizio.

Sono certa che quest’anno seppur festeggiato in sordina il Thanksgiving day sarà dedicato alla salute che consente di godere la vita e alla malattia per comprenderne il significato.

Avv. Sabina Vuolo

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Francia, secondo lockdown, come va l’economia del Paese?

Come sta procedendo l’economia della Francia, una buona notizia c’è, finalmente si sta abbassando l’indice rt di contagio. Comunque, occupiamoci dell’altro lato....

Regno Unito: pronta a ripartire dopo il lockdown bis

Il Regno Unito è pronto a ripartire. Il prossimo 2 dicembre finisce il lockdown bis iniziato lo scorso 5 novembre. Ci sarà...

Scuole? Ancora dubbi sull’aperture.

Ancora problematiche su ‘quando inizierà’ la scuola. La ministra Lucia Azzolina ha sottolineato ancora una volta: "Non possiamo immaginare a dicembre di...

Veneto, Governatore Zaia: ‘Abbiamo approvato le linee guida per l’apertura delle piste di sci’

In quest’inverno con la chiusura delle piste da scii, andranno a perdere parecchio. Ma il Governatore del Veneto Luca Zaia ha tranquillizzato...

Commenti recenti