16 Aprile 2021, venerdì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Navalny , ok per trasferimento a Berlino

Navalny , ok per trasferimento a Berlino

Alexey Navalny è a Berlino. L’oppositore del presidente russo Vladimir Putin è atterrato all’aeroporto di Tegel alle 8.47 locali (anche se in origine lo scalo di arrivo doveva essere Schoenefeld). Dopo lunghe trattative con l’ospedale di Omsk, in Siberia, dove è rimasto ricoverato due giorni in seguito a un sospetto avvelenamento, il dissedente russo (attualmente in coma) è stato infine caricato su un aereo Medevac diretto all’ospedale è stato infine caricato su un aereo Medevac diretto all’ospedale Charité nella capitale tedesca.

Secondo Yarmysh, il ritardo nel trasferimento è stato dovuto alla volontà delle autorità russe di “nascondere un crimine”, ovvero il sospetto avvelenamento. I medici di Omsk hanno respinto le accuse, sostenendo invece che l’improvvisa malattia di Navalny può essere stata causata da “un disordine metabolico”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Europa League. Roma, è semifinale!

La Roma è in semifinale di Europa League. Dopo 180 minuti, tra andata e ritorno, i giallorossi (per la sesta volta nella...

Giudicate Voi, domenica 18 aprile in onda la tredicesima puntata

Domenica 18 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi.” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Giovannini: “50 miliardi per trasporti e infrastrutture, metà al Sud”

Il ministro dei Trasporti e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini sostiene: “nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture...

Varate le linee guida delle regioni per le riaperture

Le Regioni propongono le regole per far ripartire il Paese, anche nelle zone rosse. Le linee guide per la riapertura delle attività...

Commenti recenti