Esplosione a Beirut,ancora 40 dispersi

In Libano ci sono ancora circa 40 dispersi tra le macerie del porto di Beirut e dei quartieri della città colpiti dall’esplosione del 4 agosto. Lo ha detto il ministro della sanità Hamad Hassan, che ha già rassegnato le dimissioni. Fino ad ora, ha spiegato, sono stati rinvenuti 171 corpi mentre “all’appello mancano 40 persone”. Lunedì le autorità hanno parlato di un bilancio complessivo di circa 220 morti e 7mila feriti.

Written By
More from Redazione

Chi la detto che gli pneumatici non possono inquinare?

Quando si parla di inquinamento per le auto, si pensa subito alle emissioni...
Read More