12 Aprile 2021, lunedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Grecia, decisione storica:vietata macellazione dei cavalli

Grecia, decisione storica:vietata macellazione dei cavalli

Dal 29 luglio in Grecia è vietata la macellazione dei cavalli. Lo storico risultato è arrivato dopo un lungo lavoro svolto dalle associazioni Hellenic Animal Welfare Federation e Ippothesis, che si sono battute per fermare l’uccisione di equini, nonché l’uso e la produzione di carne, pellame, medicinali e prodotti vari.

COSA PREVEDE LA LEGGE GRECA-La decisione è disciplinata da un un emendamento alla legge del 2012, la 4711 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale greca il 29 luglio 2020. L’articolo 17 detta le regole: “È vietato l’allevamento e l’utilizzo di animali per i combattimenti e per le attività correlate. È vietato altresì allevare e utilizzare cani, gatti e cavalli per la produzione di pellicce, cuoio, carne o per la fabbricazione di medicinali o altre sostanze”. Le associazioni Hellenic Animal Welfare Federation e Ippothesis sono riuscite a fare pressione sul ministro dell’agricoltura per ottenere questo divieto, cavalcando l’onda del Covid-19 e degli scandali legati alla carne equina.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti