7 Marzo 2021, domenica
Home Mondo Spagna, il ministro Sanchez: non sono d'accordo della decisione del Regno Unito.

Spagna, il ministro Sanchez: non sono d’accordo della decisione del Regno Unito.

Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha affermato che l’idea presa dal Regno Unito, nei loro confronti la ritiene ‘’non idonea’’, si tratta di imporre la quarantena alle persone proveniente dalla Spagna nel territorio inglese.

Sanchez sottolinea che i turisti britannici visitano molto le zone Baleari, Canarie, Valencia ecc e sono isole sicure. Queste regioni, dichiara: “hanno un’incidenza (di coronavirus) inferiore a quella registrata attualmente nel Regno Unito, il che vuol dire in termini epidemiologici che queste mete sono di fatto più sicure del Regno Unito”.

In Spagna, purtroppo ci sono ancora casi di covid in Aragona e Catalogna, solo i due terzi della popolazione. Dunque il Premier sta cercando ‘’di convincerli a riconsiderare una misura che a nostro avviso è inadatta”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Quali obblighi per la conservazione dei libri e fatture ?

In riferimento alle fatture, il servizio webdi conservazione sostitutiva fornito dall’Agenzia delle Entrate garantisce a tutti gli effetti il rispetto del dettato...

‘Lo chiamavano Teatro’, un corto realizzato per la chiusura del settore

Ad un anno dalla chiusura dei teatri italiani è stato realizzato un corto "Lo chiamavano Teatro", scritto da Luca Basile, diretto da...

Sanremo, si conclude con il trionfo dei Maneskin il Festival degli scontenti

a cura di Maria Parente La 71^ edizione del Festival di Sanremo si conclude con un ascolto medio di...

Btp green da 8,5 miliardi: luci e ombre delle prime obbligazioni verdi

Il collocamento del primo Btp green della storia italiana si è chiuso al prezzo di 99,168 per titolo, corrispondente a un rendimento lordo annuo...

Commenti recenti