Melania Trump e l’accordo prematrimoniale, ecco cosa chiede la First Lady

Melania Trump in nero e il sorriso a comando - Look da Vip

Tra i motivi per cui Melania Trump andò a vivere alla Casa Bianca soltanto sei mesi dopo il marito, ci sarebbe la revisione dell’accordo prematrimoniale sancito con il presidente degli Stati Uniti. Al momento della firma, tra le molte clausole a cui gli avvocati delle due parti lavorarono per un mese, non era prevista l’ipotesi della guida del Paese.

Melania avrebbe rinegoziato l’accordo, chiedendo che il loro figlio, Barron, che all’epoca aveva 10 anni, venisse trattato al pari dei figli del primo matrimonio di Trump, riguardo opportunità finanziarie ed eredità. La First Lady voleva inoltre restare a New York per permettere al figlio di concludere l’anno scolastico, ma anche per “raffreddare la rabbia” montata dopo le indiscrezioni sulle presunte infedeltà di Trump con due attrici porno. La portavoce di Melania, Stephanie Grisham, ha rigettato le indiscrezioni, definendo “roba da fiction” la ricostruzione.

Written By
More from Redazione

Programmazione Televisiva dal 26 al 29 settembre!

GIOVEDI’ 26 Rai 1: Serie Tv: Un passo dal cielo – Stagione...
Read More