24 Settembre 2021, venerdì
Home Italia Covid19, Nuovo Decreto: altre aperture per il 4 maggio

Covid19, Nuovo Decreto: altre aperture per il 4 maggio

Gli italiani, anche dopo il 4 maggio, dovranno convivere ancora per chissà quanto tempo con mascherine, guanti e gel. La notizia buona è che sono permessi le visite ai familiari, purché non si trasformino in rimpatriate, mentre non ci si potrà spostare da regione a regione, salvo motivi eccezionali ma “consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”. Ancora, sarà possibile uscire di casa per lavoro e fare acquisti. Facciamo un resoconto di quello che succederà dopo il 4.

– EDILIZIA: ripartiranno le attività produttive e industriali prevalentemente votate all’export e i cantieri per carceri, scuole, presidi sanitari, case popolari e per la difesa dal dissesto idrogeologico. Il ministero delle Infrastrutture ha firmato un protocollo dove ci sono scritte una serie di precauzioni: misurazione della temperatura prima dell’accesso al cantiere, accesso contingentato a mense e spogliatoi, pulizia giornaliera e sanificazione periodica delle aree comuni. Sempre domani riparte il commercio all’ingrosso funzionale ai settori dell’export e all’edilizia.

– CANTIERI PRIVATI: Ripartono tutte le attività di manifattura, il commercio all’ingrosso e i cantieri privati.

– TAKE AWAY – Sarà consentito andare a comprare cibo da asporto, da consumare a casa o in ufficio.

Il premier Giuseppe Conte al lavoro a Palazzo Chigi, Roma, 09 marzo 2020. ANSA / Filippo Attili – Palazzo Chigi +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

– SPORT: Ripartirà l’attività motoria anche distante da casa, via libera anche ad allenamenti dei professionisti per le diverse discipline. Per gli sport di squadra bisogna attendere il 18.

 – I PARCHI E GIARDINI PUBBLICI: Finalmente si potrà andare stare all’aperto ma bisognerà comunque tenere la distanza.

– MEZZI PUBBLICI:  A seconda degli orari di apertura e chiusura delle attività verranno modificati anche quelli per il servizio pubblico. In qualunque mezzo verrà introdotto: termoscanner in tutte le stazioni e gli aeroporti, obbligo su tutti i mezzi di trasporto (dai treni alle navi, dagli aerei a bus e metro) distanziamento dei passeggeri, mascherine, biglietti elettronici e vedremo un accesso limitato nelle stazioni e negli scali

– SPOSTAMENTI: Sarà possibile far visita ai parenti, ma non saranno permesse le riunioni di famiglia, ancora non si sà se serviranno le autocertificazioni per spostarsi nel comune. Resterà il divieto di spostamento al di fuori della regione, “salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute”

– FUNERALI: nessun via libera alle messe, saranno permessi i funerali, ma con la sola presenza dei familiari con un massimo di 15 persone.

– SCUOLA: Gli studenti non torneranno a scuola fino a settembre. Il governo nel frattempo sta lavorando per far svolgere in sicurezza gli esami di Stato.

– REGIONI: qualche Regione ha deciso di prendere alcuni iniziative come: Lombardia da mercoledì riaprirà i mercati alimentari scoperti, il Veneto e le Marche il take away per il cibo, mentre in Toscana da domani riapriranno le aziende dei distretti tessili e la manutenzione dei macchinari. In Friuli Venezia Giulia, da domani, oltre ai take away, ci si potrà allontanare da casa per attività sportive e saranno possibili interventi di manutenzione sulle imbarcazioni. In Liguria, domani riapriranno il cibo da asporto, negozi di abbigliamento per bambini, toelettatura animali.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Donna scomparsa nel Bresciano, arrestate le figlie

Svolta nelle indagini sulla scomparsa di Laura Ziliani, scomparsa da Temù, nel Bresciano, la mattinata dell’8 maggio. I carabinieri del comando provinciale di Brescia...

Quirinale, Meloni: “Non vogliono Draghi per paura del voto”

Letta sosterrebbe chiunque, pur di arrivare a fine legislatura. E ci si arriverà, purtroppo. Per me prima la democrazia torna e meglio...

Il Menotti Art festival Spoleto sold out spazi spettacoli ed hotel. Superati i numeri pre covid del 2019

Sarà una settimana ricca di eventi, arte, cultura, musica, spettacolo, convegni e tanto altro : la realtà del Menotti Art festival si...

Green pass, il decreto in Gazzetta. Senza Green pass via lo stipendio ma salta la sospensione

Il decreto legge per l'obbligo del Green pass sui luoghi di lavoro, approvato la scorsa settimana in Consiglio dei ministri, è stato pubblicato...

Commenti recenti