18 Settembre 2021, sabato
Home La Zampa Perchè non adottare un riccio?

Perchè non adottare un riccio?

Risultati immagini per riccio

I ricci europei sono animali selvatici, tutelati e protetti dalla legge quindi non si possono né cacciare e né detenere in cattività. Purtroppo questi piccoli mammiferi notturni sono considerati animali a rischio di estinzione per diversi motivi. Prima di tutto per il clima, per le monocolture, l’uso di insetticidi e lumachicidi, e per la distruzione del loro habitat infatti molti vivono vicino a noi, anche nei nostri giardini. D’altronde nel nostro Paese l’attenzione al riccio è ben inferiore a quella dei Paesi del Nord Europa.

«La vita dei ricci è diventata davvero difficile. Eppure contribuiscono anche loro a mantenere l’equilibrio dell’ecosistema e a proteggere il nostro straordinario pianeta» ha spiegato Massimo Vacchetta, veterinario, founder del Centro di recupero ricci ”La Ninna a Novello” in provincia di Cuneo.

Per abituarli al nostro habitat bisogna sistema il giardino. Indizio: se trovate una scia di erba schiacciata, gusci rotti di lumache, parti di coleotteri, piccole buche nel terreno morbido vuol dire che molto probabilmente ci sono ricci nei paraggi. Quindi a questo punto provate a rendere il vostro giardino il posto più accogliente perché possano viverci liberi e felici.

fonte: www.vanityfair.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Cos’è il contratto di locazione a canone libero ?

La tipologia contrattuale più usata per le locazioni ad uso abitativo è il contratto c.d. "a canone libero", così chiamato perché le parti...

Covid: continua a scendere l’indice Rt in calo anche i ricoveri e le terapie intensive

Continua a scendere, nel periodo 25 agosto - 7 settembre 2021, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici che è stato pari a...

Teano: cornice di un set cinematografico

Ottobre 2021 si concluderà la prima puntata della serie TV:  "To te conquest of Love", scritta e diretta da Cucciniello Michele.

Commenti recenti