9 Maggio 2021, domenica
Home Motori In questo weekend ti proponiamo Firenze, l'antica città del Rinascimento

In questo weekend ti proponiamo Firenze, l’antica città del Rinascimento

Con questo tempo ancora in stabile, per questo weekend scegliete di conoscere Firenze, città del Rinascimento, che è stata capace di mantenere inalterata la bellezza del passato anche grazie alla presenza di numerosi capolavori d’arte. Ecco quindi alcuni posti doverosi da vedere:

Il Duomo

La cattedrale metropolitana di Santa Maria del Fiore, conosciuta comunemente come Duomo di Firenze, è la terza chiesa più grande in Europa dopo San Pietro a Roma e San Paolo a Londra. Stile gotico e facciata in marmi policromi di epoca moderna.  Al suo interno, la più grande superficie mai decorata ad affresco: 3600 m² eseguiti da Giorgio Vasari e Federico Zuccari.

Il Campanile di Giotto

Alto 84.70 metri e largo circa 15m, è una delle quattro componenti principali di Piazza del Duomo. Considerato il più bello d’Italia, fu iniziato da Giotto nel 1334. Realizzato a base quadrata, presenta una decorazione scultorea esterna ricca con formelle esagonali, losanghe, rilievi e statue a grandezza naturale. Chi la volesse visitare le aspetterà ben 414 scalini per raggiungere così una grande terrazza.Risultati immagini per firenze meteo

Galleria degli Uffizi

In questa galleria si trova la Galleria delle Statue e delle Pitture, il Corridoio Vasariano e le collezioni di Palazzo Pitti. Le tre gallerie costituiscono oggi uno dei più importanti musei del mondo grazie alle opere presenti di Raffaello e Botticelli, Giotto, Tiziano, Veronese, Tintoretto, Pontormo, Bronzino, Caravaggio, Dürer, Rubens.

Ponte Vecchio

Tra i simboli della città più fotografati è il Ponte Vecchio fu costruito nel 1345. Il più antico attraversamento dell’Arno. Molte sono le botteghe che lo ‘accompagnano’’.

Basilica di Santa Maria Novella

È tra le chiese più importanti in stile gotico della regione. Al suo interno, capolavori straordinari come la Trinità di Masaccio, gli affreschi del Ghirlandaio nella Cappella Tornabuoni e il Crocifisso di Giotto.

Piazza della Signoria

Un luogo ricco di capolavori. La piazza ospita: la Loggia dei Lanzi, la Fontana di Nettuno di Bartolomeo Ammannati, prima fontana pubblica della città, e il Palazzo della Signoria o Palazzo Vecchio, uno dei monumenti-simbolo della città.

FONTE: www.doveweekend.com

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, Italia sempre più gialla, nessuna regione sarebbe rossa

L'Italia diventa sempre piu' gialla e nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d'Aosta dovrebbe, infatti, diventare arancione. Verso un cambio di colore...

COMUNICATO STAMPA:L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA

L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA S.E....

Dl Sostegni, salta ‘superbonus’ aziende.

La Ragioneria generale dello Stato boccia la norma inserita dal Parlamento del dl Sostegni per "la cedibilità del credito di imposta nell'acquisto...

Giovane uccisa nel Napoletano

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa a coltellate ieri pomeriggio a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli). ...

Commenti recenti