Lo scrittore Sergio Claudio Perroni trovato suicida in pieno centro a Taormina

Lo scrittore Sergio Claudio Perroni, 63 anni, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola alla tempia in mezzo alla strada, nel pieno centro di Taormina, in Sicilia.

È successo intorno alle 10 del mattino di sabato 25 maggio in via Roma, all’altezza nella zona del belvedere. A spingerlo a compiere questo gesto estremo sono stati i suoi gravi problemi di salute. Lo ha spiegato lo stesso scrittore in un biglietto d’addio.Risultati immagini per sergio claudio perroni

Lo scrittore Sandro Veronesi ha voluto poi ricostruire quanto accaduto quella mattina: “Il 25 maggio mattina verso le nove è andato al Bam Bar, dove andava sempre — a Taormina, perché lì viveva —, ma per la prima volta ci è andato senza occhiali. Poi è uscito, ha camminato per cinque minuti fino a via Roma e ha proseguito fino al belvedere sotto piazza IX aprile. Lì si è fermato, ha preso la pistola dalla tasca e si è sparato”.

Fonte: Il Corriere della Sera

Written By
More from Redazione

Nadia Mohammedi, la gelataia che si è rifiutata di servire Salvini: “Ma mio padre vota Lega”

MILANO – Parla la gelataia di Milano che si è rifiutata di servire Matteo Salvini: “Non...
Read More