Salute,cosa succede al nostro cervello se mangiamo verdura ogni giorno?

Portare ogni giorno in tavola un’insalata o un piatto di verdure ringiovanisce il cervello di almeno 11 anni. A dirlo è uno studio riportato sulla rivista Neurology che ha svelato le straordinarie proprietà dell’insalata che si riflettono sul sistema nervoso.Gli esperti hanno coinvolto per la loro ricerca 960 persone con un’età media di 81 anni; soggetti privi di demenza che sono stati seguiti per un lasso di tempo medio di 4,7 anni (fino a un massimo di 10 anni di monitoraggio).

thinkstockphotos-589415708_thumb_720_480.jpg

Ad un numero di volontari è stato chiesto di scegliere tra tre tipi di verdure (cavolo, spinaci e lattuga) e di consumarne una porzione ogni giorno. Ogni anno l’intero campione è stato poi sottoposto a test cognitivi e di memoria, ed è emerso che gli anziani che erano soliti portare a tavola almeno una porzione di queste verdure al dì , presentavano un minor declino nel tempo di memoria e altre abilità mentali.Inoltre è stato rilevato che chi non mangiava o mangiava pochissima verdura a foglie verdi, aveva un cervello di 11 anni più vecchio rispetto agli habituè della verdura.

a cura di Maria Parente

Tags from the story
Written By
More from la redazione

Bce, Opec ed elezioni. Il calendario dei mercati 2018

I mercati finanziari saranno parte attiva nei prossimi mesi del 2018:  la...
Read More