1 Marzo 2021, lunedì
Home News Mura (Pd): Ministro Lupi risponda su gravi disservizi di Trenitalia in Sardegna

Mura (Pd): Ministro Lupi risponda su gravi disservizi di Trenitalia in Sardegna

testataOlbia- Golfo Aranci delle 1:10 e delle 14:30, Golfo Aranci- Olbia delle 13:40 e  delle 15:25, Macomer – Olbia delle 18:40, Cagliari -Oristano delle 9.29, Cagliari -Decimomannu delle 8.20 e delle 12.05, Olbia- Macomer delle 5.53, Oristano – Cagliari delle 6.30 e delle 15.30: sono solo alcune delle corse soppresse da Trenitalia negli ultimi giorni.

A queste vanno sommati i ritardi rilevati anche oggi ( Iglesias-Cagliari. Arrivo previsto alle ore 7:49, ritardo di minuti 20; San Gavino-Cagliari.

Arrivo previsto alle ore 7:55, ritardo di minuti 20; Decimomannu-Cagliari. Arrivo previsto alle ore 8:09, ritardo di minuti 15; Iglesias-Cagliari. Arrivo previsto alle ore 8:12, ritardo di minuti 40; Oristano-Cagliari. Arrivo previsto alle ore 8:37, ritardo di minuti 20) e che sono all’ordine del giorno per Trenitalia.

Questi ed altri elementi sono contenuti nell’interrogazione urgente che la deputata del Pd, Romina Mura, ha depositato stamane e con la quale si chiede un intervento immediato del Ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, “affinché sia ripristinato un accettabile livello dei servizi ferroviari offerti da Trenitalia che si inserisca coerentemente e funzionalmente nel complessivo sistema dei trasporti isolani ( con particolare riguardo al trasporto aereo) che dia garanzia relativamente alle corse utilizzabili e certezza rispetto agli orari”.

“La riduzione quantitativa dell’offerta di servizi ferroviari- spiega Mura – ha determinato un generale e diffuso peggioramento delle già precarie condizioni di viaggio dei pendolari. Si riscontra una mancanza di volontà  da parte di Trenitalia rispetto alla necessità di ripristinare corse essenziali, in particolare al treno Oristano-Cagliari delle ore 4.50 che collegava con l’aerostazione  di Elmas consentendo a migliaia di Sardi di prendere il primo aereo per Roma”.

Con una seconda interrogazione, la parlamentare chiede spiegazioni anche della sospensione della fermata dei treni alla stazione di Pabillonis: “anche in questo caso – afferma – siamo di fronte ad un’azione unilaterale, non comunicata preventivamente né motivata da Trenitalia”.

Ufficio Stampa

on. Romina Mura

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Istat: Pil Italia nel 2020 a -8,9%

Nel 2020 l'Istat segnala come l'economia italiana ha registrato una contrazione di entità eccezionale per gli effetti economici delle misure di contenimento...

Istruzione e corruzione, 10 arresti. Indagata direttrice ufficio scolastico Calabria

C'è anche la direttrice dell'Ufficio scolastico regionale della Calabria Maria Rita Calvosa tra le persone indagate, in stato di libertà, nell'inchiesta della...

‘Lolita Lobosco’ piace sempre più: la seconda puntata seguita da 6,8 milioni di spettatori

Lolita Lobosco continua a raccogliere consensi. La seconda puntata della fiction incentrata sulle indagini della vicequestore interpretata da Luisa Ranieri e ambientata a Bari è...

Reggio Calabria, il ‘mago’ tra truffe e violenze sessuali finisce in manette

Il modus operandi era sempre lo stesso: il 'mago', approfittando della fragilità e della vulnerabilità delle sue vittime, convinte di essere colpite...

Commenti recenti