28 Febbraio 2021, domenica
Home News Italia verso il Costa Rica. Chi gioca? Buffon 50%, De Sciglio 60%,...

Italia verso il Costa Rica. Chi gioca? Buffon 50%, De Sciglio 60%, De Rossi 90%

Italia verso il Costa Rica. Ma chi gioca?  Buffon 50%, De Sciglio 60%, De Rossi 90%.  Il turnover, sembra questa l’unica certezza, può attendere. E può attendere per tanti motivi. Il primo è che il Costa Rica non è così scarso come in molti speravano prima del Mondiale. Lo dimostra la partita con l’Uruguay, quella in cui il Costa Rica ha steso i sudamericani in rimonta infilando tre gol in meno di un tempo. Segno che il Costa Rica corre. Altro dettaglio: i nostri avversari si sono qualificati arrivando nel girone finale dietro gli Usa ma davanti a quel Messico che ha fermato il Brasile sullo 0-0.

Meglio evitare rischi. Meglio provare a mettere in sicurezza il girone e fare un po’ di turnover nella terza partita, si spera, a qualificazione raggiunta. Cesare Prandelli, intanto, continua ad affidarsi meticolosamente ai test atletici. Gli azzurri ne hanno fatti altri martedì mentre il Brasile sbatteva contro il muro messicano. Risultati in arrivo in giornata. E anche da questi risultati dipenderà qualche dettaglio della formazione.

Non per quanto riguarda Gigi Buffon. Il capitano, fondamentalmente, ha facoltà di decidere. Se sta bene la porta è sua, se non è pronto riposa e lascia un’altra partita a Sirigu. Buffon ha saggezza per gestirsi e non ha l’ansia di chi deve giocare per forza anche se infortunato. I rumor dal ritiro dicono che è al 60% della forma: se entro venerdì sentirà di stare all’80% giocherà lui. Altrimenti Sirigu che ha comunque dimostrato di essere affidabile.Percentuale Buffon: 50%. 

Discorso diverso per Mattia De Sciglio. Qui la decisione è interamente dello staff medico e di Prandelli. De Sciglio sta certamente meglio. Lo dice per primo il medico della Nazionale, il professor Castellacci. L’altra nota positiva è che il terzino del Milan è tornato in gruppo già martedì. A questo punto la scelta sarà un mix tra esigenze tattiche e cautele tecniche. Paletta non ha convinto contro l’Inghilterra e utilizzare De Sciglio permetterebbe a Prandelli di rimettere Chiellini al centro della difesa. Ma solo se non ci saranno rischi. Altrimenti Chiellini resterà in fascia e a fianco di Barzagli potrebbe giocare Bonucci. Percentuale De Sciglio: 60%

Daniele De Rossi, invece, a meno di sorprese sarà in campo. L’allarme è rientrato in 24 ore. De Rossi è uno che sa giocare e gestirsi anche se non al top ed è una pedina irrinunciabile per Prandelli. Il Costa Rica ha di pericoloso gli inserimenti di Campbell e lo schermo di De Rossi sarebbe fondamentale. Percentuale De Rossi: 90%

Presto, comunque, per  una probabile formazione. A oggi l’Italia potrebbe scendere in campo così:

Sirigu, Darmian, Barzagli, Chiellini, De Sciglio, De Rossi, Pirlo, Verratti (Thiago Motta), Candreva, Marchisio, Balotelli. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

“Giudicate Voi”, domenica 28 febbraio in onda la sesta puntata

Domenica 28 febbraio in onda la sesta puntata di “Giudicate Voi“, popolare talkshow di informazione giornalistica giunto alla quinta edizione. Ospiti di puntata...

Agguato in Congo, le autorità locali sapevano del viaggio dell’ambasciatore Attanasio

E' sempre più fitto il mistero che avvolge l'atroce destino di Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci: dopo la loro uccisione il ministero...

Apple VS Altroconsumo, ma… in tribunale

Insieme a Euroconsuumers, il gruppo di organizzazioni di consumatori europee nel gennaio scorso è stato avviato una class action contro Aplle per...

Autostrade, Atlantia: la holding avvia una trattativa

Il cda di Atlantia dopo un'attenta valutazione dell’offerta di Cassa depositi e prestiti-Blackstone-Macquarie di 8 miliardi per l’88% di Autostrade per l’Italia ha reputato...

Commenti recenti