8 Marzo 2021, lunedì
Home News FEI e BP di Milano: 8 milioni per le micro imprese

FEI e BP di Milano: 8 milioni per le micro imprese

Otto milioni di euro per le micro imprese, in particolare per quelle escluse dal credito bancario tradizionale. È il risultato dell’accordo tra Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e Banca Popolare di Milano (BPM) nell’ambito dell’iniziativa “Progress Microfinanza”.

Grazie all’accordo con FEI, che contribuirà a mobilizzare fondi propri di BPM, la banca metterà a disposizione micro prestiti inferiori ai 25mila euro che andranno a sostenere oltre 400 micro imprese, in particolare quelle avviate da lavoratori autonomi, giovani, donne e immigrati.

Per indirizzare le risorse direttamente al territorio cittadino, la banca avrà il supporto del Comune di Milano: sarà attivata infatti una linea di micro credito per i giovani imprenditori under 35, che potranno beneficiare di tutti i servizi di accompagnamento alla realizzazione del progetto d’impresa, dal tutoring al coaching, messi a disposizione da Fondazione Welfare.

«Con questo progetto – dichiara Iacopo De Francisco, Direttore Mercato di Banca Popolare di Milano – la Banca sceglie di sostenere i giovani, importante motore della crescita del Paese, e di essere al fianco di tutte quelle imprese che, sul territorio nazionale, sono in grado di creare valore, perché guidate da imprenditori che vogliono scommettere sul futuro e meritano fiducia. Per questo proseguiamo il percorso di sostegno al tessuto imprenditoriale locale già intrapreso con precedenti iniziative, mettendo a disposizione importanti risorse in collaborazione con le Associazioni imprenditoriali locali».

«Sono molto soddisfatto che BPM abbia aderito all’iniziativa – afferma invece Riccardo Aguglia, Senior Investment Manager di FEI – e sono certo che questa nuova operazione siglata nell’ambito di Progress Microfinanza favorirà la nascita di nuove iniziative imprenditoriali, in particolare tra i giovani. In un momento cruciale per la ripresa economica, il microcredito si rivela ancora una volta uno strumento indispensabile per creare nuove opportunità».

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Anne Marion ,dal petrolio al mecenatismo

a cura del direttore Luca Filipponi  Sotheby’s propone in asta a maggio opere dalla raccolta della leggendaria mecenate e collezionistaMrs....

L’ iperinflazione venezuelana: la fine del sogno chavista

a cura di Ronald Abbamonte Il lungo corso dell’epidemia, che ha caratterizzato l’ultimo anno, ha avuto l’effetto di distogliere...

Stasera, ripartirà il gioco ‘Avanti Un altro’

Stasera finalmente, su Canale 5 alle ore 18.45, dopo Pomeriggio 5, riparte il gioco tanto atteso ‘’Avanti un altro!’’, che festeggia 10...

Dottorato di ricerca come si accede?

Per frequentare un corso di dottorato di ricerca non è sufficiente, come accade per molti master o scuole di specializzazione, iscriversi e pagare una...

Commenti recenti