8 Marzo 2021, lunedì
Home News Autovelox, cartelli non corretti: molte postazioni a “rischio fuorilegge”

Autovelox, cartelli non corretti: molte postazioni a “rischio fuorilegge”

Molte postazioni autovelox fisse rischiano di diventare fuorilegge: il cartello che ne segnala la presenza non è ritenuto corretto. Questa è una delle principali novità del decreto ministeriale sui controlli di velocità, scritto dai tecnici del Ministero delle Infrastrutture e dell’Interno, che è ancora in via di approvazione, poiché la bozza inviata un mese fa alla Conferenza Stato-città-autonomie locali è stata bloccata.

I nuovi autovelox dovranno avere vicino un segnale, o sulla postazione o nelle immediate vicinanze. Bisogna ancora capire se il simbolo sarà quello del corpo di polizia oppure avrà un’apposita colorazione. In base a una legge del 2010, la distanza tra l’apparecchio vero e proprio e il segnale dovrebbe essere di un chilometro. Ma tale vincolo potrebbe riferirsi solo ai segnali che indicano la fine del tratto controllato.

L’approvazione del decreto è rimasta ferma finora perché si è creato un problema per la destinazione dei proventi delle multe ottenute attraverso i controlli degli autovelox, che finirebbero principalmente nelle tasche degli enti proprietari delle autostrade. Per quanto riguarda invece la disciplina dei controlli di velocità, il nuovo decreto riprende quasi per intero la “direttiva Maroniemanata dal Ministero dell’Interno il 14 agosto del 2009.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Lasciamo Draghi che governi

A cura di Giuseppe Catapano  Sono passati pochi giorni da quando Mario Draghi ha ricevuto l’incarico di formare il...

Serie A. Roma al minimo. Ma vince

Nell anticipo delle 12:30 della ventiseiesima giornata di campionato la Roma batte il Genoa per 1-0. ROMA-GENOA 1-0

Quali obblighi per la conservazione dei libri e fatture ?

In riferimento alle fatture, il servizio webdi conservazione sostitutiva fornito dall’Agenzia delle Entrate garantisce a tutti gli effetti il rispetto del dettato...

‘Lo chiamavano Teatro’, un corto realizzato per la chiusura del settore

Ad un anno dalla chiusura dei teatri italiani è stato realizzato un corto "Lo chiamavano Teatro", scritto da Luca Basile, diretto da...

Commenti recenti